Rob McElhenney di Mythic Quest racconta la sua esperienza con Apple

Dopo anni a lavorare con gli studi di Hollywood, com'è cambiare completamente aria e portare a termine una serie TV per Apple?

In vista del debutto su Apple TV+ di Mythic Quest, la prima serie comica presente sulla piattaforma, il creatore e protagonista della serie Rob McElhenney ha spiegato com’è lavorare con un gigante della tecnologia come Apple.

Mythic Quest

In un’intervista rilasciata a Variety, McElhenney ha detto che i dirigenti di Apple TV+ hanno dato una grossa mano durante tutto il processo creativo. L’ex star di “It’s Always Sunny in Philadelphia” ha detto che la strategia di Apple è simile a quella della FX: fornire delle note creative e fermarsi quando si è in disaccordo con alcuni aspetti dello spettacolo. In ogni caso, la decisione finale è sempre stata di McElhenney e degli showrunner della serie.

Come per tutti i progetti collettivi, i feedback sono di vitale importanza per il processo creativo: “Quando lavori ad un progetto di questo tipo, è importante che ci siano delle critiche. In caso contrario, lavoreremmo in modo troppo tranquillo senza dare il massimo di noi stessi”.

La serie è stata scelta da Apple perché è una “combinazione di umorismo, commento sociale intelligente, grandi personaggi e tante emozioni“.

Anche se Mythic Quest“deve ancora uscire su Apple TV+, McElhenney si dice molto ottimista: “Stiamo lavorando bene e ci sono stati alcuni intoppi, ma molti di questi sono stati risolti. So che creare episodi senza critiche è un po’ complicato, ma abbiamo apportato tanti miglioramenti lungo la strada. Ogni volte che abbiamo chiamato Apple e abbiamo avuto un problema, tutti si sono concentrati per risolverlo e noi siamo andati avanti“.

La serie Mythic Quest segue le vicende di una software house che ha realizzato l’omonimo gioco di successo e che ora si ritrova a dover lanciare un’importante espansione dello stesso. Rob McElhenney interpreta il ruolo di Ian Grimm, l’eccentrico direttore creativo del più grande gioco di ruolo multiplayer di tutti i tempi. Tutti e nove gli episodi da trenta minuti saranno disponibili dal 7 febbraio. La serie è stata già rinnovata per una seconda stagione.

Apple TV+