I divieti di Apple Card: niente Jailbreak

Apple ha svelato nuovi dettagli sulla Apple Card che sarà disponibile entro fine agosto negli Stati Uniti. Tra le varie cose sono previste restrizioni per i dispositivi con Jailbreak.

Sul sito della Goldman Sachs è stato pubblicato il contratto legato all’attivazione della Apple Card che deve essere accettato da tutti i clienti. Tra gli aspetti più curiosi e insoliti per una carta di credito c’è il fatto che si parla di Jailbreak. Inoltre, è vietato effettuare acquisti per crypotovalute, all’interno dei casinò e per i biglietti della lotteria.

Il divieto di acquisto per le cryptovalute non è insolito per le carte di credito, così come non è insolito l’acquisto di fiche al casinò, che vengono considerati equivalenti di cassa in diversi stati negli USA.

Per quanto riguarda l’utilizzo della Apple Card su iPhone jalibroken, Apple richiede che la carta venga approvata tramite l’app Wallet su iOS e nel contratto viene specificato che il dispositivo deve essere “idoneo”. Il Jailbreak può portare problemi di sicurezza, per questo la Apple Card non potrà essere attivata su tali dispositivi. Inoltre, anche dopo l’attivazione della Apple Card su un iPhone, nel caso venga effettuato il jailbreak in futuro l’utente non potrà più gestirla dal dispositivo:

Se apporti modifiche non autorizzate al tuo dispositivo, ad esempio disabilitando i controlli hardware o software (come, ad esempio, avviene attraverso il processo indicato come “jailbreaking”), il dispositivo idoneo potrebbe non essere più autorizzato per accedere o gestire il tuo conto. L’utente riconosce che l’uso di un dispositivo idoneo modificato in relazione al proprio account è espressamente vietato, costituisce una violazione del presente Contratto e potrebbe comportare la negazione o la limitazione dell’accesso all’account o la chiusura dell’account e l’attivazione di qualsiasi altro rimedio a nostra disposizione ai sensi del presente accordo.

Il contratto di utilizzo di Apple Card vieta espressamente il Jailbreak. Apple effettuerà dei controllo specifici per limitare o bloccare l’utilizzo dell’account Apple Card su questi dispositivi. E’ la prima volta che una limitazione di questo tipo viene legata ad una carta di credito.

Cosa ne pensate?

iPhone 13 (256GB) in sconto su

News