Pwn20wnd: Cydia e Cydia Substrate funzionano bene su iOS 12.2

11 luglio 2019 di Giuseppe La Terza

Al momento tutti gli strumenti di jailbreak disponibili pubblicamente supportano iOS fino alla versione 12.1.2. Meno di due settimane fa, però, un exploit è stato ottenuto su iOS 12.2, aumentando le speranze di un rilascio di un jailbreak per questa versione firmware.

Per la maggior parte della comunità di jailbreak, la procedura completa è più di un semplice accesso root al filesystem di un dispositivo; la maggior parte degli utenti si affida anche a un gestore di pacchetti per installare le estensioni e le app di èpreferite. Proprio in questa direzione va il tweet di Pwn20wnd che ha annunciato che Cydia e Cydia Substrate sembrano funzionare perfettamente su iOS 12.2:

Questo non dovrebbe sorprendere dal momento che non ci sono molte differenze tra iOS 12.2 e 12.1.2 a parte le patch di sicurezza e alcune piccole funzionalità; d’altra parte, invece, è una notizia particolarmente positiva dato che Saurik non sta aggiornando Cydia Substrate da tempo, ma che però potrebbe comunque funzionare anche su iOS 12.2.

Anche se non è garantito che un jailbreak di iOS 12.2 verrà rilasciato, vi ricordiamo che Cydia Substrate non supporta ancora dispositivi con Apple A12 (X), come iPhone XR, XS e XS Max. Detto questo, il jailbreak unc0ver di Pwn20wnd supporta questi dispositivi solo “parzialmente”, ma sembra essere al lavoro per portare un supporto completo su questi dispositivi.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.