Philips Hue lancerà nuovi accessori il prossimo autunno

03 giugno 2019 di Giuseppe La Terza

Secondo un rapporto di iCulture, Philips Hue prevede di lanciare una nuova collezione di accessori questo autunno, tra cui delle lampadine a filamento e una nuova presa intelligente compatibili con HomeKit.

E’ la prima volta che Philips Hue lancia una propria presa intelligente, ma non è chiaro se occorrerà un bridge Philips Hue per collegarla o se sarà un dispositivo completamente indipendente. Il report di oggi afferma che saremo in grado di impostare orari e timer con la presa e che sarà compatibile con HomeKit, Assistente Google e Alexa.

Come altre prese intelligenti, il dispositivo Philips Hue consentirà di collegare una lampada o altri dispositivi in modo da poterli controllare tramite comandi vocali o tramite smartphone. Verrà lanciata sul mercato europeo al prezzo di 29,95€.

Per quanto riguarda le lampadine, Philips Hue avrebbe in programma di venderne diverse tipologie, con una data di lancio prevista per la seconda settimana di settembre e una fascia di prezzo da tra i 19,95€ e 29,95€. Inoltre le nuove lampadine saranno dotate di connettività Bluetooth, rendendo cosi superfluo l’utilizzo di un bridge per il loro funzionamento.

La collezione autunnale introdurrà anche versioni rinnovate delle lampadine Philips Hue esistenti, una versione V2 di Hue GO e una gamma completa di nuovi proiettori con faretti e nuove luci per il bagno sopra lo specchio.

  • GU10 (bianco) Bluetooth: €19,95 (settembre 2019)
  • GU10 (atmosfera bianca) Bluetooth: €29,95
  • GU10 (bianco e a colori) Bluetooth: €59,95
  • Hue White Filament Bluetooth: €19,95 (settembre 2019)
  • Hue White Filament Edison Bluetooth: €24,95
  • Hue White Filament Globe Bluetooth: €29,95
  • Candle E14Bluetooth: €19,95
  • Hue GO V2 Bluetooth: €79,95 (ottobre 2019)

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.