Apple porta il finanziamento a tasso zero su iPhone per aumentare le vendite in Cina

22 febbraio 2019 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Per cercare di incrementare le vendite in Cina, dopo l’abbassamento dei prezzi su alcuni modelli Apple ha attivato dei piani di finanziamento a tasso zero per l’acquisto di un nuovo iPhone.

Il sito web Apple in Cina offre ora dei pacchetti di finanziamento a tasso zero per iPhone, tutti gestiti dalla  Ant Financial di Alibaba

Ad esempio, i clienti cinesi possono pagare 271 yuan (circa 40,31$) al mese per acquistare un iPhone XR e 362 yuan (circa 53,88$) al mese per un iPhone XS. I modelli che lasciano in permuta un vecchio iPhone possono ottenere delle rate più economiche.

I finanziamenti senza interessi sono attivi per acquisti dal valore minimo di 4.000 yuan, con possibilità di rateizzazione da 3 a 24 mesi. Apple offre degli sconti anche per gli utenti che portano in permuta dispositivi Huawei, Xiaomi o di altri brand cinesi.

Si tratta quindi di un nuovo modo per cercare di aumentare le vendite in un mercato sempre più difficile come quello cinese, dove il fattore prezzo gioca un ruolo fondamentale.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.