La navigazione AR di Google Maps disponibile per alcuni utenti

11 febbraio 2019 di Giuseppe La Terza

La navigazione AR di Google Maps sembra essere finalmente in fase di rilascio. L’azienda ha dichiarato al Wall Street Journal che la funzionalità sarà disponibile a breve, ma all’inizio solo per le guide locali. La funzione richiederà “ulteriori test” prima che sia disponibile per tutti gli utenti.

navigazione AR

La funzionalità di base rimane la stessa. Google Maps utilizzerà il GPS per avere un’idea di base del luogo in cui ti trovi, quindi utilizzerà la fotocamera per ottenere una posizione più precisa con le frecce 3D che indicheranno dove girare. Però, Google non vuole che facciate troppo affidamento sull’AR per andare in giro, per questo, se si tiene in modalità AR il dispositivo per troppo tempo, l’app abbasserà automaticamente la luminosità dello schermo per forzarvi a uscire dalla modalità. Questa scelta è stata presa sia per motivi di sicurezza, sia per risparmiare energia.

Di conseguenza, la tecnologia AR non prenderà il posto della navigazione convenzionale, almeno non senza indossabili in stile Glass. Tuttavia, dovrebbe essere d’aiuto in quelle situazioni complicate, come ad esempio un incrocio complesso o quando non si hanno riferimenti esatti.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.