iOS 12.1.2 risolve il problema dei brevetti Qualcomm e introduce la nuova animazione per la chiusura forzata delle app in Cina

19 dicembre 2018 di Giuseppe La Terza

Apple ha rilasciato ieri l’aggiornamento ad iOS 12.1.2 in esclusiva per iPhone. L’aggiornamento software corregge bug relativi all’attivazione di eSIM su iPhone XR, iPhone XS e iPhone XS Max e risolve un problema che potrebbe influire sulla connettività cellulare in Turchia su tali dispositivi, secondo le note di rilascio. E per la Cina?

iOS 12.1.2

In Cina, invece, iOS 12.1.2 implementa anche modifiche minori a causa dei due brevetti Qualcomm che hanno portato un tribunale cinese ad emettere un’ingiunzione preliminare su iPhone 6s e iPhone X. Questi cambiamenti non sono stati menzionati in nessun altro paese.

Inoltre MacRumors ha scoperto un video su Weibo che mostra la nuova animazione per la chiusura forzata delle app su un iPhone con iOS 12.1.2 in Cina. Anziché spostarsi verso l’alto e verso l’esterno dello schermo come accadeva prima (brevetto di Qualcomm in Cina), le app ora sembrano ridursi su se stesse quando vengono chiuse.

Sembra che Apple abbia dovuto affrettare il rilascio dell’aggiornamento per risolvere i problemi con i brevetti di Qualcomm e possibilmente risolvere anche altri bug. L’aggiornamento precedentemente, destinato a essere iOS 12.1.2, sarà probabilmente sottoposto a transizione per diventare iOS 12.1.3.

Vi ricordiamo che iOS 12.1.2 può essere scaricato sui seguenti dispositivi:

  • iPhone XS Max
  • iPhone XS
  • iPhone XR
  • iPhone X
  • iPhone 8
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s, iPhone 6
  • iPhone 6s Plus, iPhone 6 Plus
  • iPhone SE, iPhone 5s

 

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.