L’app djay di Algoriddim per iOS diventa gratuita con sottoscrizione Pro opzionale

L’app djay di Algoriddim per iOS e Mac è stata a lungo tra le app preferite di Apple da mostrare in occasione di keynote o nei “best of” annuali. Vista la visibilità di djay come popolare app a pagamento, è davvero significativo che con l’introduzione di djay 3 per iOS, Algoriddim stia trasformando l’app da premium a freemium.

djay di Algoriddim

Con il rilascio del nuovo djay, Algoriddim sta unendo alcune sue app iOS in un’unica app universale disponibile come download gratuito che include funzionalità come la visualizzazione del giradischi in modalità classica, la modalità Automix che utilizza automaticamente il motore Automix AI di Algoriddim e identifica i punti di transizione ottimali e passa facilmente da una traccia all’altra con il semplice tocco di un pulsante, l’integrazione di iTunes e Spotify per estrarre milioni di titoli di brani disponibili e l’integrazione hardware con controller ufficiali selezionati.

djay di Algoriddim

L’aggiornamento di oggi porta per la prima volta alcune delle funzionalità più popolari di djay a tutti gli utenti, ma per chi volesse qualcosa di più è disponibile un abbonamento a djay Pro, che sblocca l’accesso illimitato alle librerie di campioni e loop, la funzione Looper Apple e supporto per decine di controller MIDI e molto altro.

Con oltre 1 GB di loop audio e video e campioni audio di diversi generi disponibili tramite l’abbonamento djay Pro, le nuove funzioni Looper e Sample Pad consentono ai DJ di creare e mettere in sequenza i propri loop. Looper supporta fino a 48 loop, sincronizzati automaticamente a ritmo. E con i nuovi loop video, Algoriddim ha portato l‘app vjay in djay, consentendo agli utenti di mixare video clip sincronizzati in tempo reale per aggiungere un aspetto visivo ai loro mix.

djay di Algoriddim

Il nuovo djay è anche una delle prime app a sfruttare appieno la porta USB-C sui nuovi modelli di iPad Pro, consentendo la connessione simultanea di più periferiche come uno schermo esterno e un controller MIDI.

djay Pro è disponibile con una prova gratuita di sette giorni, dopo di che ha un prezzo di 4,99€ al mese o 39,99€ all’anno. Gli utenti djay che in precedenza hanno acquistato qualsiasi versione di djay hanno diritto ad un abbonamento Djay Pro  scontato di 9,99€ per il primo anno.

djay di Algoriddim

Il modello freemium apre djay a molti altri potenziali utenti che in precedenza avrebbero desistito dal provare l’app a causa del prezzo, e Algoriddim spera chiaramente che alcuni di questi utenti vorranno poi accedere a più funzioni tramite l’abbonamento Pro. Il passaggio a un modello di abbonamento offre inoltre ad Algoriddim una maggiore flessibilità, come la possibilità di offrire prove gratuite.

La nuova versione di djay di Algoriddim è disponibile gratuitamente su App Store.

Aggiornamenti