iPhone XS Max sfida Huawei Mate 20 Pro in un test di velocità. Chi vincerà?

11 dicembre 2018 di Luca Ansevini

Come siamo ormai abituati a vedere la rete spesso si diverte a mettere in competizione i flagship delle varie aziende per confrontare le prestazioni dei vari dispositivi. Oggi vi proponiamo un nuovo confronto tra iPhone XS Max e Huawei Mate 20 Pro.

L’azienda cinese, nei giorni precedenti alla presentazione, ha spesso fatto vanto della maggiore velocità del SoC Kirin 980 rispetto al chip A12 Bionic di Apple. Ebbene come spesso accaduto in passato i test effettuati hanno puntualmente smentito le solite affermazioni propagandistiche dell’azienda, mostrando un Kirin 980 non in grado di reggere il passo spedito del chip di Apple che non ha per il momento lasciato scampo a nessun concorrente sul mercato.

A condurre il test di velocità è stato il canale YouTube PhoneBuff e consiste come sempre nell’andare ad eseguire una serie di operazioni in rapida successione per poi andare ad analizzare i tempi di completamento del pattern di operazioni, che è lo stesso per entrambi i terminali.

Nel primo round iPhone XS Max ha battuto Mate 20 Pro di cinque secondi. Il vantaggio aumenta a 18 secondi nel secondo turno, con il dispositivo di Huawei non riesce a mantenere aperto Microsoft Excel nonostante gli 8 GB di RAM a disposizione rispetto ai 4 GB di iPhone XS Max

Ancora una volta emerge la grande sinergia tra hardware e software messa in campo da Apple, che in termini di prestazioni continua a non avere eguali anche a fronte di schede tecniche sulla carta più performanti. Il test rappresenta come sempre un tipo di utilizzo fuori dall’ordinario ma è tuttavia come sempre molto chiaro nel mostrare la grande reattività dei dispositivi Apple.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.