Diversi utenti iPhone si ritrovano con l’Apple ID bloccato

13 Novembre 2018 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Nelle ultime ore stanno aumentando le segnalazioni di utenti che si ritrovano con il loro Apple ID bloccato su iPhone. E voi?

Gli utenti iPhone con Apple ID bloccati non posso accedere ai dati archiviati su iCloud e ai vari servizi Apple legati all’account, come App Store o Apple Music. Al momento non si conoscono le cause di questo problema, ma le dinamiche sono sempre le stesse: sull’iPhone viene richiesto di inserire la password dell’Apple ID, ma dopo averla inserita viene mostrato un messaggio di errore che informa l’utente del fatto che l’account è stato bloccato per motivi di sicurezza e che, per sbloccarlo, gli utenti devono verificare la propria identità.

Per effettuare questa operazione è necessario cliccare su “Sblocca account” nel popup mostrato su iOS e rispondere ad una serie di domande di sicurezza. In alternativa, si può accedere alla relativa pagina di supporto Apple e seguire le istruzioni. Terminata la procedura, bisogna impostare una nuova password e l’account verrà nuovamente sbloccato.

Come dicevamo all’inizio, la causa di questo blocco non è ancora chiara, ma le segnalazioni sono davvero tante e da tutto il mondo. Probabilmente si è trattato di un errore nei protocolli di sicurezza account gestiti da Apple, ma c’è anche la possibilità che ci sia stato un attacco hacker e che il sistema di protezione abbia funzionato correttamente.

Le prime informazioni che trapelano da Cupertino tendono ad escludere che si sia trattato di un bug.  Vi terremo aggiornati in caso di novità.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.