AirPods 2018: chip W3, suono migliore, case con carica wireless ed Hey Siri | FakeNews!

11 ottobre 2018 di Giovanni Longo (@giolongoo)

Appaio in questi minuti online le prime presunte immagini della confezione delle prossime AirPods 2018. I rumors parlano di una migliore qualità audio, dell’attesissimo e già annunciato case con ricarica wireless e l’introduzione della funzionalità “Hey Siri” direttamente in cuffia.

Rumors succulento dal noto leaker Ben Geskin che, su Twitter ha postato diverse immagini della confezione delle presunte AirPods 2018.

Come già annunciato dalla stessa Apple i nuovi auricolari bluetooth arriveranno con un case che integra la possibilità di una ricarica wireless (standard Qi). Nuovi dettagli vengono svelati dal cacciatore di rumors, che parlano dell’adozione del nuovo Chip W3 (i chip che si occupano della connettività wireless che abbiamo già visto all’opera nell’Apple Watch Serie 4), di una migliorata qualità audio e dell’integrazione di “Hey Siri” direttamente in cuffia.

Grazie a questa feature, infatti, sarà possibile richiamare l’assistente vocale made by Apple senza alcun pulsante (il che, teoricamente almeno, aprirebbe alla possibilità di liberare una gesture eventualmente utilizzabile per altro).

Qui di seguito vediamo un render della confezione, realizzato dal Geskin.

Ultimo ma sostanzioso dettaglio che lo stesso ha fornito è che l’uscita delle AirPods 2018 sarebbe imminente in quanto le stesse saranno presentate nell’evento Apple di Ottobre in cui attendiamo i nuovi iPad di cui vi avevamo già parlato in questo articolo.

Possiamo fidarci di questo rumors? Sebbene il leaker in questione abbia in passato svelato diversi prodotti o caratteristiche, è certamente lo stesso che imperversava con i render di iPhone SE 2 con notch, per cui la cautela, in questo caso è d’obbligo.

| AGGIORNAMENTO

Il leaker ha appena confermato su twitter che si tratta di un fake.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.