WhatsApp inizia a segnalare i messaggi inoltrati

11 luglio 2018 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

WhatsApp si appresta ad aggiungere una novità per quanto riguarda i messaggi inoltrati, con l’obiettivo primario di combattere le fake news.

Facebook sta combattendo la sua battaglia contro le fake news, e ovviamente anche WhatsApp rientra tra le app da tutelare. La novità più importante riguarda i messaggi inoltrati, che ora saranno segnalati all’interno dell’app.

In pratica, quando ricevi un messaggio, WhatsApp segnalerà se si tratta di un messaggio che è stato inoltrato. Come spiegato sul blog ufficiale, “…grazie a questa indicazione sarà più semplice conoscere la provenienza di un messaggio all’interno di una chat individuale e di gruppo e capire se un amico o un familiare ti ha scritto direttamente, o se il messaggio era stato composto originariamente da qualcun altro“.

La funzione sarà attiva per tutti entro pochi giorni, purché sia stata scaricata l’ultima versione dell’app.

Grazie a questa novità, WhatsApp spera di dare maggiore evidenza alle possibili fake news, così che gli utenti possano individuarle e ignorarle.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.