YouTube Music lancia la sfida a Spotify e Apple Music

17 maggio 2018 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Google ha ufficialmente presentato YouTube Music, che sarà attivo già dalla prossima settimana negli Stati Uniti e in altri paesi, per poi arrivare più tardi anche in Italia.

Si tratta essenzialmente di un servizio di streaming musicale con due opzioni: una gratuita, supportata dalle pubblicità, e una premium al costo di 12,99 dollari al mese. La versione premium consentirà non solo di ascoltare in streaming milioni di brani senza pubblicità, ma anche di riprodurli in background e di effettuarne il download per l’ascolto offline. YouTube Music Premium andrà a sostituire YouTube Red (chi ha già un abbonamento Red continuerà a pagare 9,99$ al mese). Sarà anche disponibile una nuova app per iOS e Android.

Rispetto a Spotify e Apple Music, YouTube Music conterà su un numero nettamente superiore di video ufficiali e remix, che da anni sono presenti sulla piattaforma YouTube. Non mancheranno consigli personalizzati, playlist curate da esperti e raccolte organizzate in base alle varie situazioni (palestre, relax, studio, ecc.).

YouTube Music farà il suo esordio il 22 maggio negli Stati Uniti e in Australia, Messico, Nuova Zelanda e Corea del Sud. Entro fine anno arriverà in altri 14 paesi, Italia inclusa. Rimane da capire che fine farà Google Play Music.

 

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.