L’app Supporto Apple si aggiorna

30 novembre 2017 di Fabio Padula (@Fabio_Padula)

L’applicazione ufficiale del “Supporto Apple” si aggiorna alla versione 2.0 e porta con se una novità che non piacerà a tutti.

Apple Support (AppStore Link)
Apple SupportApple Distribution InternationalCategoria: Utility

L’applicazione Supporto Apple si aggiorna alla versione 2.0 ed introduce alcune interessanti novità come l’interfaccia utente riprogettata, una nuova sezione Discover per saperne di più sui prodotti, semplificata al modalità di ricerca nella libreria di articoli di supporto e miglioramenti vari per quanto riguarda le prestazioni generali. Il download è naturalmente gratuito, l’app richiede 43.9 MB per il download e iOS 11.0 O VERSIONI SUCCESSIVE per poter funzionare.

Si, avete letto bene. L’app Supporto Apple che dovrebbe offrire assistenza personalizzata ai propri utenti, sarà da ora compatibile solo con iOS 11.0 e non sarà quindi più disponibile per dispositivi più datati. In merito, l’app dovrebbe offrire anche la possibilità di “avviare una versione precedente“, così da funzionare anche su sistemi iOS più vecchi. Una scelta però possibile, solo per coloro che già in passato avevano installato Supporto Apple sul proprio dispositivo. Se, invece, dovesse trattarsi della prima volta in assoluto di voler installare l’app sul proprio iDevice –ad esempio– con iOS 10, l’operazione non sarà più possibile.

Una volta installata la nuova versione, bisognerà effettuare l’accesso con il proprio account. A schermo visualizzerete tutti i dispositivi collegati al vostro ID, con le funzioni di supporto disponibili. Supporto Apple offre la possibilità di collegarsi con un esperto tramite telefono, chat, email oppure di programmare una richiamata nel momento più opportuno. Pratica ed immediata!

Link – Prezzo GRATIS!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.