DxOMark prova l’iPhone X: miglior fotocamera mai vista su uno smartphone, ma non per i video

07 Novembre 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

DxOMark, portale specializzato nel campo della fotografia, ha testato la fotocamera dell’iPhone X. Il nuovo smartphone di casa Apple supera i rivali per quanto riguarda le foto, ma si piazza dietro per la registrazione dei video.

I punteggi di DxOMark sono frutto di attente analisi sulle foto e i video realizzati dai vari dispositivi che vengono provati. Il punteggio può anche superare quota 100, come dimostra proprio l’iPhone X.

In totale, l’iPhone X arriva a 97 punti e si piazza quindi al secondo posto, subito dopo il Google Pixel 2 a 98 punti. iPhone X sbaraglia però la concorrenza per quanto riguarda le foto, raggiungendo il punteggio record di 101 punti: è il miglior smartphone in circolazione per chi desidera scattare foto con il proprio dispositivi mobile. Per i video, invece, l’iPhone X raggiunge 89 punti.

iPhone 8 e iPhone 8 Plus avevano raggiunto un punteggio totale rispettivamente di 92 e 94. Anche il Galaxy Note 8 ha raggiunto 94 punti.

Nella sua recensione, DxOMark spiega che la fotocamera dell’iPhone X è migliore di quella dell’iPhone 8 Plus grazie ad alcune funzionalità uniche inserite da Apple. I sensori della fotocamera frontale sono gli stessi (12 MPx), così come l’obiettivo f/1.8 a grandangolo con stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) sulla fotocamera principale, mentre nella fotocamera frontale troviamo un teleobiettivo con lente migliorata a f/2.4, con quindi un’apertura più larga. La fotocamera anteriore integra anche una serie di nuove tecnologie legate al Face ID, che di fatto offrono benefici anche quando l’utente scatta un selfie.

Come spiega DxOMark, l’iPhone X funziona bene in qualsiasi condizione ambientale e produce delle esposizioni eccellenti, sia all’esterno che all’interno.

Ecco un confronto tra iPhone X, Google Pixel 2 e Samsung Galaxy Note 8:

Per Esposizione e Contrato, l’iPhone X raggiunge i 90 punti. DxOMark ha notato un netto miglioramento rispetto all’iPhone 8 Plus anche con lo zoom e gli scatti Bokeh.

Anche la conservazione dei dettagli è notevolmente migliorata, con un rumore ridotto e risultati molto più puliti: “Con un punteggio di 101, l’iPhone X raggiunge il miglior risultato mai registrato su uno smartphone, superando i due precedenti leader che sono Huawei Mate 10 Pro e Samsung Galaxy Note 8. I punti di forza sono le ottime esposizioni, le immagini HDR, un rendering preciso dei colori, ottimi dettagli a basso rumore e una splendida modalità Ritratto”. 

Anche il fotografo professionista Austin Mann considera la fotocamera dell’iPhone X la migliore mai provata su uno smartphone. Ecco alcuni suoi scatti effettuati in Guatemala:

Per quanto riguarda i video, per DxO è impressionante che l’iPhone X riesca a registrare video 4K a 60fps, ma rispetto al Google Pixel 2 si nota qualche piccolo difetto per texture e rumore: “La scarsa illuminazione rimane ancora impegnativa per i video registrati tramite iPhone X, tuttavia, con una notevole sottoespossizione, notiamo solo un po’ di rumore e minime irregolarità nell’autofocus. Considerate le condizioni del test, questi piccoli difetti restano accettabili. Eccellente la stabilizzazione dei video, a parte qualche occasionale oscillazione visibile nelle riprese effettuate durante una passeggiata”. 

Il test completo è disponibile qui.

Relativamente ai video, il professionista Lee Morris ritiene invece che la registrazione 4K dell’iPhone X sia equiparabile a quella di una DSLR. Dai suoi test, infatti, i filmati registrati con il nuovo iPhone nulla avevano da invidiare ai video catturati tramite la sua Panasonic GH5.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.