iMessage ed iCloud: insieme non da adesso ma con un futuro update

Tra le tante novità interessanti prestante alla WWDC 2017 di iOS 11 c’era sicuramente l’integrazione su iCloud dei messaggi di iMessage che però, per il momento, non è ancora stata rilasciata.

Personalmente ero stanco di dover far attenzione alle varie conversazioni presenti sul Mac, sull’iPad o sull’iPhone e cambiando molto spesso dispositivo mi veniva impossibile poi recuperare magari qualche elemento che avevo archiviato nelle chat e poi perso per via dell’impossibilità di poterle sincronizzare tra di loro.

Fortunatamente anche Apple, con lauto ritardo, si è accorta del problema tanto da rilasciare questa novità interessante che avrebbe risolto moltissimi problemi degli utenti ed avrebbe calmato non poche lamentele in tal senso.

Tuttavia già con il rilascio delle varie beta pubbliche e non di iOS 11 non c’è stata traccia di tale funzionalità che è stata piano piano rimandata fino alla notizia di pochissime ore fa.

iMessage ed iCloud saranno sposi, come promesso, ma non ora. Infatti solamente con un futuro aggiornamento software del sistema operativo mobile avremo la possibilità di vedere attivata questa nuova funzionalità che in tanti attendono.

Oltre questa dovrebbero anche essere rilasciate AirPlay 2, il nuovo protocollo di comunicazione wireless, ed Apple Pay Cash.

Non abbiamo idea se sarà già tutto disponibile con un potenziale iOS 11.1 o se dovremo ulteriormente attendere (chissà) il 2018. Al momento è ancora un piccolo miraggio che piano piano si sta avvicinando ai nostri dispositivi mobile.

iOS