Gli EarPods lightning di Apple suonano meglio di quelli con il tradizionale mini jack da 3.5mm - iPhone Italia

Gli EarPods lightning di Apple suonano meglio di quelli con il tradizionale mini jack da 3.5mm

21 settembre 2016 di Enrico Ferro

Ultimamente si sta discutendo molto riguardo la scelta di Apple di eliminare il connettore jack da anni presente negli iPhone. Com’è noto, però, nell’abbandonare questo diffusissimo standard, Apple ha fatto si che l’audio in entrata ed uscita dagli iPhone 7 potesse passare non solo dal Bluetooth, ma anche dal connettore lightning. Ebbene, pare, che proprio l’utilizzo di quest’ultimo connettore offra dei benefici rispetto alla tecnologia tradizionalmente inclusa nel mini jack.

lightning-earpods-640x360

Chi non fosse convito di quanto sopra potrà guardare il video che segue, nel quale lo staff di AppleInsider mostra come l’utilizzo del connettore Lightning comporti realmente un passo avanti per la qualità audio offerta dagli iPhone.

Via

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Mario Di Gennaro

    ma scusate non è una baggianata? Lightning o meno comunque lo collega ad un jack da 3,5mm quindi il suono delle cuffie comunque entra dal jack 3,5mm -_-

  • Nimeo

    Quello che penso anche io ….. mo devono dire che le nuove cuffie suonano meglio delle vecchie !!!!! Ma guarda un po’ ??????????

  • Vincenzo Capriotti

    La porta lightning non è migliore del jack, hanno solo migliorato il DAC.

    E quel test non vale nulla. Per fare un test legittimo il tizio avrebbe dovuto bendarsi e farsi aiutare da qualcuno con dei veri ascolti random ed alla cieca.

  • Dani

    Ragazziiiii chi di voi ha pronto per la spedizione l’iPhone 7 Jet Black? Secondo voi in quanti giorni arriverá?

  • CAIO MARIZ®

    non hai capito, le cuffie lighitng suonano meglio delle stesse cuffie con il jack sia su iPhone 6S sia su iPhone 7

  • CAIO MARIZ®

    il dac nelle cuffie lightning è migliore di quello inserito nell’adattatore jack e di quello inserito in iPhone 6S, quindi possiamo dire che usando le cuffie lighitning su qualsiasi dispositivo Apple, la qualità audio è migliore

  • ElectronicWizard

    l’ultima volta che ho visto un test bendato praticamente tutti hanno preferito le Beats rispetto ad altre cuffie.

  • Mstr.M

    Un’ adattatore ben fatto non giustifica la rimozione dello standard
    Questa volta hanno fatto un bel passo falso
    Basta rispondermi “si ma l’audio lightning è migliore, prendi l’adattatore, prendi lo sdoppiatore” sono soluzioni , soluzioni ad un problema, non alternative , le uniche alternative forniteci sono le AirPods la cui batteria dura relativamente poco tempo, se devo fare una riunione via cellulare che dura anche ore non posso stare con le cuffie che si scaricano insieme al cellulare, l’accrocco cinese che sdoppia l’audio ne mi porto appresso la dock apple da 60€ ,

  • Mario Di Gennaro

    Aaah ok ! Allora così si

  • Vincenzo Capriotti

    Non ci crederò MAI. Nessuno con delle orecchie allenate può preferire quella spazzatura. Forse solo i ragazzini che pensano solo ai bassi e al design possono apprezzarle.

  • Nuanda

    Ragazzi ve ne prego state battendo il guinnes dei peimati in strafalcioni tecnologici, fate una selezione più approfondita degli articoli che trovate in rete…..quando un articolo porta baggianate evidenti cestinatelo…

  • Nuanda

    Fesserie test più autorevoli di un sito Apple fan riportano che l’audio tramite jack su Iphone 6s è superiore a quello del 7….

  • Ampe

    Riunioni di 5 ore? Poi per una riunione potresti prima una cuffia poi l’altra. A me sembra ottima come autonomia 5 ore

  • ElectronicWizard

    non so tu, ma io non ho provato le ultime Beats, magari il fatto che ormai c’è completamente Apple magari hanno migliorato le cose, in particolare queste ultime pare ci sia molto lo zampino di Apple. Poi i bassi sono importanti in quasi tutta la musica.

  • Vincenzo Capriotti

    Neanche Io ho provato le nuove cuffie, quindi per forza di cose parlo del resto. Le Solo 2 erano decenti, nulla che facesse gridare al miracolo ma se le avessi comprate non me ne sarei pentito più di tanto. Il resto è zero.

    La sensazione che ho è che appunto Apple ci tenga a non fare brutta figura nel campo che in passato gli ha portato più soldi, la musica, ma credo che la sua mano si vedrà nel corso degli anni e non in un paio di generazioni di cuffie. La strada è lunga.

  • Rico

    Il 6s si sente meglio del 7…pochi scherzi!!!! Ahahahah

  • Vincenzo Capriotti

    Sì, ma dobbiamo dire anche che il tipo di connettore non rientra nell’equazione. Per assurdo, avrebbero potuto mettere il DAC integrato delle cuffie Lightning nel 6S con 3.5mm e le due avrebbero avuto la stessa qualità.

  • Koer

    Qualcuno sa di un adattatore Jack 3.5 to Lightning (non quello che viene con iPhone )..cerco proprio il contrario da quello fornito da Apple per usare con il Macbook.
    Grazie

  • Gennaro

    Non vedo l’ora di ascoltare Gigi d’Alessio con il lightning! ?

  • Emanuele Sillato

    Per la precisione, l’audio è sempre passato attraverso il lightning, non è una novità introdotta da iPhone 7…

  • StarLord

    No no confermo, ieri la mia fidanzata ha preso il 7 e posso garantire che il suono è molto più limpido mentre sul mio 6 a confronto risulta gracchiante. Provare per credere, differenze evidenti e non da audiofilo esperto

  • Ivan

    Infatti le cuffie lighting funzionano anche con il 6s e precedenti

  • 7strings

    Chi sarebbero questi autorevoli ?

  • Pietro

    Si ma i dati comparativi del DAC dell’adattatore rispetto a quelli degli iphone precedenti non li ho letti da nessuna parte. Ma io vado alla base…uno smartphone non e’ un dispositivo per audiofili di conseguenza “anche se” il DAC fosse migliore hai un bigolo in più da portarti dietro (ovviamente dietro pagamento) e l’impossibilità di ricaricare mentre ascolti musica. Ci siamo capiti.

  • Pietro

    Non hai idea…via lightning ti appare addirittura di persona ovunque sei e ti suona il concerto il live 🙂

  • Saccente

    hai un bigolo in più da portarti dietro

    No, perché lo lasci attaccato alle cuffie.

    (ovviamente dietro pagamento)

    Ovviamente gratis, visto che è compreso nella confezione dell’iPhone.

    e l’impossibilità di ricaricare mentre ascolti musica. Ci siamo capiti.

    In casa la musica si ascolta in modo diverso, ad esempio con un Bose Sound Dock o simile (ce ne sono a decine), mentre l’iPhone si ricarica. Ci siamo capiti.

  • Pietro

    A me spiace che non riesco a spiegarmi o che si sottovalutino o meglio si crede a pregi quelli che sono difetti. Non e’ polemica, ci mancherebbe. Tu hai ragione anzi ti diro’ a casa la musica proprio con iPhone non la ascolto. Ma se viaggi per piacere o lavoro, fai un bel po’ di telefonate e nel frattempo fra l’una e l’altra vuoi ascoltare la musica? La “vecchia” soluzione ti permetteva di farlo e collegare magari una fonte di alimentazione esterna (ad esempio powerbank) la “nuova” no. Si puoi usare il BT ma questo lo si poteva fare già 10 anni fà.
    Che si possano mettere “toppe” nel senso di risolvere il problema non c’e’ dubbio ma dire che e’ un passo avanti quando a livello di esperienza utente e’ un passo indietro mi sembra eccessivo.

  • paolo

    Scusate ma siamo al limite del surreale !!!! Ma secondo voi questo sarebbe un “test” ? Un confronto ? Devo vedere un tipo che agita la testa compiaciuto del suono ? Ma per favore. Smettetela di cercare di prendere in giro la gente. Apple a tolto il jack solo per avere maggior spazio e non perchè questa “nuova” connessione possa giovare alla fedeltà del suono. Uso Iphone dal 3 e sto pensando di passare al 7 ma visto le ben poche differenze con il 6s penso che passerò a quest’ultimo. Questo a beneficio di chi penserà all’invidia dell’androidiano.

  • paolo

    Prova a prendere un buon paio di cuffie con il classico jack, riproduci Dark side of the moon dei Pink Floyd e poi mi dici se il suono gracchia ancora. Il più delle volte il vero problema non è l’hardware ma il software.

  • Saccente

    Che si possano mettere “toppe” nel senso di risolvere il problema

    la realtà è che non esiste alcun problema nella normale vita delle persone.
    Parliamo di viaggi per piacere o per lavoro? Chi viaggia in macchina (la maggior parte della popolazione) questo problema non ce l’ha. L’iPhone si collega all’impianto dell’auto, con l’apposito connettore per alcuni, via USB per altri, via Bluetooth per altri ancora. In tutti i casi, l’iPhone sta in carica, e magari svolge anche funzione di navigatore GPS. Per i pochi che viaggiano in aereo, il problema non si pone: Anche in un viaggio di 12 ore, l’iPhone fornisce l’energia per ascoltare la musica tutto il tempo (anche se, di solito, nei viaggi lunghi si approfitta per dormire un po’) o anche giocare un po’ e ascoltare le musica, o vedere un paio di film. Lo stesso vale per il treno o corriera, dove solitamente i viaggi sono di qualche ora. Ma bisogna anche ricordare che se in un viaggio lungo tutto il giorno si fa una pausa di mezzora per ricaricare l’iPhone (che in quel tempo si ricarica per tre quarti), questo non è certamente un problema, a meno che non parliamo di dipendenza. Ad esempio mentre si pranza o cena, l’iPhone può ricaricarsi.
    Stiamo quindi parlando di aria fritta, di problemi ipotizzati dalla fantasia, da una fantasia di chi vuole muovere critiche perché, di fatto, è refrattario ai cambiamenti.

  • ljethro93

    Aspetta un po’ e arriveranno..

  • AxeR

    Tutti scandalizzati e a lamentarsi per la rimozione del jack, ma voglio proprio vedere in quanti usavano contemporaneamente cuffiette con filo e caricatore, per avere quel bel groviglio di fili XD .. io non lo sopporto, direi che è solo scomodo, infatti penso di non averlo mai fatto.. in viaggio etc, per la musica, uso solo cuffie wireless.. bah a me e penso tanti altri non cambierà nulla

  • ljethro93

    Io ho letto che sono pressoché uguali i DAC, compreso quello dell’adattatore.
    La cosa cambia acquistando cuffie lighting di terzi, i quali devono integrare ognuno un proprio DAC. Piú paghi, migliore sarà la qualità del suono.

  • Pippo

    Un test di ALTISSIMO livello tecnico. Come l’uomo del the infre’ per dire..

  • Elias Koch

    quindi questi scarsi DAC inseriti nell’adattatore sono migliori di quelli presenti all’epoca negli iphone? Bella fregatura anche i modelli vecchi allora, comunque la girino, perdono in qualche direzione.

  • Elias Koch

    compra delle cuffie vere (quindi non beats) e vedi se suonano meglio o meno. Le cuffie di dotazione date da apple sono sempre state una ciofeca, forse queste lo sono meno.

  • Elias Koch

    che campionamento ha il DAC del 6s e che campionamento hanno i dac delle nuove cuffie? Altrimenti si parla di aria fritta

  • Elias Koch

    ma avranno chiesto a gente della strada

  • Raptusis

    Dei test approfonditi dicono il contrario:
    bgr[PUNTO]com/2016/09/20/iphone-7-headphones-jack-sound-test/
    ma chi ha ragione?

  • Elias Koch

    l’oste

  • StarLord

    l’articolo parla di confronto tra le earpods e io ho confermato la cosa. Non mi serve spendere soldoni per ascoltare musica su un telefono e fare confronti. Per una normale users experience quelle nuove sono migliori

  • Elias Koch

    gli altri articoli dicono il contrario, comunque tra le apple e delle cuffie da 15€ non intercorre troppa differenza, quindi se ti basta questo, é anche inutile discutere sulla “qualitá” del suono. Poi come minimo ascolti rap e hip-hop, quindi la qualitá di principio é estranea al contesto

  • StarLord

    Non c’è cosa peggiore del solito spocchioso che si vanta delle sue conoscenze e parla senza aver nemmeno provato la cosa in questione. Provale e poi esprimiti almeno, sei meno credibile di Renzi. E comunque ascolto di tutto, dal rock alla classica, dall’indie al pop. Abbassa il crestino, che di spocchiosi che giudicano senza sapere ce ne sono fin troppi sul web.

  • ElectronicWizard

    preferisci quelli pagati e preparati prima? Intanto le beats vendono, significa che piacciono. Io per esempio dovrei legarmi alle porte d’entrata della sede di Sennheiser per protesta, perché davvero sono prodotti pessimi, ho provato varie cuffiette e cuffie, tra quelle rotte nel giro di pochi mesi (non oh mai rotto degli auricolari), altre cuffie troppo pesanti e quindi cadute per poi trovarmi delle cuffie mono (e già prima erano pessime come qualità e piene di fruscii), comprerei Beats ad occhi chiusi se dovessi scegliere solo fra questi due marchi.

  • NdR91

    Perchè c’è un DAC sia nel connettore delle nuoce EarPods che nell’adattatore.
    Questo, in teoria, dovrebbe migliorare la qualità del suono.

  • Elias Koch

    anche il mcdonalds piace,
    e se ti metti a confrontare tra mc e bking non é che ne esci vincitore.

    Alla fine anche bose é sottoterra ormai, si salva poco di “pagabile”, per fortuna ancora qualcosa di akg e jbl sono economicamente raggiungibili

  • Vincenzo Capriotti

    I gusti son gusti, sono d’accordo con te. Ma la trasparenza del suono è l’unico parametro oggettivo che giudico. Mi infastidiscono le cuffie che mi sbattono i bassi in faccia per impressionarmi, anche se magari sto ascoltando Schubert.

  • Pietro

    Perdonami ma sei un pochino permaloso. Non per fare l’avvocato difensore ma non c’era nulla di spocchioso o offensivo nel commento di Elias. Che ci sarebbe di male anche se ascoltassi solo rap&hip-hop? Ognuno ha i suoi gusti.
    Io per esempio con tutto che ho 44 anni ascolto prevalentemente rap/hip-hop/dance/pop…mi mettono di buon umore. E poi se sei per strada dubito che si riescano a percepire (causa rumori esterni) le sfumature di musica più sofisticata 🙂 Di sicuro gli earpods precedenti e attuali sono concepit per ascoltare la musica in giro non per un’esperienza da audiofilo quindi non possiamo definirle “di qualità” suona decentemente ma le vere cuffie sono ben altra cosa.

  • Pietro

    Si ma lo ri-ripeto. E’ una tua impressione soggettiva. Quindi in mancanza di specifiche tecniche sulle cuffie stesse ed il DAC sarebbe più corretto dire “per me suonano meglio”. Poi secondo me, non parlo di te, per molti c’e’ ci sarà l’effetto suggestione del tipo “ah queste sono digitali quindi suonano meglio” mentre invece non hanno fatto altro che esternalizzare il DAC nel connettore/adattatore. Apple non ha eliminato il jack per dare un’esperienza migliore d’ascolto ma solo per risparmiare spazio.

  • StarLord

    Ma cosa me ne frega a me se delle cuffiette da 20€ non suono come le tue ultropower da 50-80-100-200€? Se l’audiofilo sei tu qui, frega relativamente. Sono cuffiette che uso nel quotidiano, per quello che devono fare lo fanno bene. frega nulla di sentire la filosofia dietro salcaz*cosa. Nell’articolo si parla di EarPods, io parlo di EarPods. Se a te piace fare il ganassa vantandoti di quanto sei pro nella musica, può fregarmene meno di nulla. Qui quello che cerca qualità sei tu, l’utente medio si mette queste cuffiette nelle orecchie per avere un sottofondo e amen

  • StarLord

    A leggere il suo commento qua sotto non si direbbe proprio, voleva proprio essere spocchioso. Come del resto fa in altri commenti sulla musica, deve sempre puntualizzare ogni anno quanto lui sia figo perché ha delle cuffie stupende e gli altri siano solo pecore

  • Pietro

    Su dai non litighiamo. Siamo qui semplicemente per scambiarci opinioni e punti di vista. Sinceramente non ricordo di altri suoi commenti. Pero’ pensa pure che il forum serve ad arricchirci ed imparare nuove cose. Se io ne so’ più di te o altri su un’argomento X e li esprimo non e’ per fare lo spocchioso ma anzi per condividere quello che so’ con gli altri. Il concetto e’ generale non riferito alla persona o all’argomento…ma se tutti fossimo culturalmente e sugli stessi campi allo stesso livello non si imparerebbe nulla dalla lettura dei forum 🙂

  • StarLord

    La sua spocchiosità deriva dal fatto che ridicolizza un genere musicale che può piacere a qualcuno (come a te in tale caso) solo per far vedere quanto lui ne sappia di musica. E qui c’è ben poco da imparare, dal momento che non ha espresso conoscenze in materia ma ridicolizzato chi ascolta musica con earpods. O chi ascolta musica con le beats, come ha scritto sopra. È convinto che se non sei audiofilo come lui, sei una ?. Motivo per cui non ci vedo nulla di costruttivo nel suo commento, mentre io semplicemente constatavo che le nuove sono migliori delle vecchie. Provare per credere

  • 7strings

    Io macdonald costa poco per questo ci va tanta gente, se un panino costasse come una fiorentina sarebbero vuoti e per la cronaca sono comunque buoni

  • Elias Koch

    si parla di “qualitá”, non di F0ttesega-iousoquellochemidannoindotazione”. Se il discorso é quello, prendi quello che capita e amen, se parli di qualitá, queste cose non sono di qualitá, invece come detto, se parli di accettiamo le scelte di apple stando zitti, beh, hai ragione da vendere.

  • StarLord

    Si parla di EARPODS e della loro qualità paragonata tra le nuove e le vecchie. Sei tu che parli di quanto lo hai grosso. E di quello non me ne frega nulla. Se poi non sai scindere un discorso elementare da una tua personale valutazione delle cose, affari tuoi. Stai facendo passare una tua personale verità per qualcosa di oggettivo. A me la qualità delle EarPods soddisfa per l’uso che ne faccio. Non ricerco nulla di diverso. Chiamasi VERITÀ RELATIVA, non assoluta come pensi sia il tuo sommo sapere. A me non frega di quello che pensi tu delle tue cuffiette, ti sei attaccato ad un mio discorso che era “le nuove suonano meglio delle vecchie”. Per tua ammissione parli inoltre senza averle nemmeno provate, imponendo il tuo contestabilissimo parere sulla loro qualità. Se non sei d’accordo che quelle nuove suonino meglio di quelle vecchie, parliamone, se devi discutere di cose a caso su tue opinioni personali, cambia post perché qui si parla di EarPods e del loro paragone con quelli vecchi. Se non sai seguire un discorso semplice semplice, hai grosso problemi