Fender presenta le sue prime cuffie per smartphone

12 maggio 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Quando dici chitarra elettrica pensi subito a Fender, marchio che ha fatto la storia della musica e che ora entra prepotentemente nel mercato delle cuffie per smartphone.

fender-iem

L’azienda americana ha infatti presentato i nuovi auricolari in-ear IEM, che riassumono i tanti anni di esperienza di Fender nel mondo della musica. Si tratta di cinque diversi modelli che vanno dai 99,99$ della versione base ai 499,99$ della versione più completa e di qualità. Le cuffie Fender hanno tutte i driver personalizzati e un design che ricorda lo stile storico dell’azienda. Chi ha provato queste cuffie parla di una qualità audio eccezionale anche per i modelli meno costosi, soprattutto per quanto riguarda la resa dei bassi e la gestione degli alti. L’audio è molto potente ed è fedele rispetto alla registrazione originale. Le cuffie sono solide e leggere, oltre che ergonomiche e adatte ad ogni tipo di “orecchio”. Il cavo rimovibile evita qualsiasi problema di aggrovigliamento.

In ogni confezione è presente una custodia per trasportare le cuffie in giro, oltre ad un panno per la pulizia e diversi gommini. Maggiori informazioni sul sito ufficiale.

 

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.