iRing: Apple brevetta l’anello intelligente

A quanto pare non erano solo supposizioni. L’arrivo di un “anello intelligente” marchiato Apple sembrerebbe essere un progetto reale, tanto da convincere l’azienda di Cupertino a brevettare i disegni e le funzionalità di questo nuovo ed interessante dispositivo.

iRing iPhone pic0

I colleghi di Appleinsider.com hanno pubblicato un interessante articolo riguardante uno dei tanti progetti Apple non ancora divenuti realtà, almeno non su larga scala, ma sicuramente già in fase di test. Già da qualche anno si vociferava in merito, ma poche –se non addirittura nulle– erano le prove che potessero attestare la realizzazione di un iRing. A quanto pare, però, qualcuno ci aveva visto bene perché proprio giovedì scorso Apple ha ottenuto la registrazione di un nuovo brevetto dedicato ad un particolare anello intelligente, equipaggiato con una serie di sensori tra cui giroscopio, accelerometro, cardio-frequenzimetro, addirittura una fotocamera ed un piccolo display per poter gestire il tutto. Date le caratteristiche, si presuppone possa essere paragonato –più o meno– alle funzionalità offerte da Apple Watch.

Il primo a parlare di un iRing fu l’esperto in finanza Brian White di Topeka Capital Markets, a quei tempi ebbe a che fare con alcuni fornitori Apple. Durante il viaggio riuscì ad accaparrarsi delle informazioni che alludevano ad un particolare oggetto a forma di anello capace di controllare a distanza una TV, ma da allora Apple non realizzò né una TV, né un anello.

iRing iPhone pic1

Ora arrivano le prime conferme in merito, un particolare brevetto in cui vengono rappresentati i progetti e le principali caratteristiche di un “iRing”. Oltre ad una serie di sensori, il dispositivo monterebbe anche un processore, dei componenti touchpad e touchscreen, comandi vocali ed in grado di riconoscere eventuali gesture. Tutto questo in un iDevice ancora più piccolo di un Apple Watch e come avviene per quest’ultimo, capace di interagire con iPhone ed AppleTV: magari si avrà la possibilità di scrivere senza dover toccare la tastiera oppure senza l’ausilio di un particolare pennino…?! A breve, speriamo, ne sapremo sicuramente di più!

iRing iPhone pic2

via – Appleinsider.com

News