La funzione App Thinning per risparmiare spazio su iOS 9 sarà lanciata in ritardo a causa di un bug

Gli utenti che desiderano approfittare di iOS 9 per recuperare spazio su iPhone dovranno aspettare ancora un po’, visto che Apple ha annunciato l’indisponibilità della funzione “App Thinning” a causa di un bug di iCloud.

14381-9880-13196-7760-150609-Thinning-l-l

In un post ufficiale pubblicato sul sito web degli sviluppatori, Apple fa sapere che un problema con i backup di iCloud ha costretto l’azienda a disattivare “App Thinning“, la funzione che permette di limitare lo spazio richiesto dalle varie app sfruttando tutta una serie di tecnologie.

“App Thinning” è un’insieme di soluzioni che gli sviluppatori possono integrare nelle loro app con il nuovo Xcode, in modo da far risparmiare spazio agli utenti che le installano. Ad esempio, alcuni contenuti vengono scaricati solo quando devono essere effettivamente utilizzati (si pensi ad un gioco che inizia a scaricare i livelli solo quando servono), così come avviene con i contenuti grafici avanzati che non vengono scaricati su iPhone più vecchi.

Purtroppo, un bug con i backup di iCloud che servono agli utenti per spostare contenuti specifici tra più dispositivi ha costretto Apple a disattivare App Thinning e a ritardarne il lancio per gli sviluppatori. In pratica, questo bug non permette agli utenti di scaricare sui proprio dispositivi solo i contenuti necessari per quel modello, in quanto viene attivato un download universale. La funzione sarà riattivata non appena Apple correggerà il problema.

 

 

Dev