Apple sta cercando un nuovo gestore per il Buzz Marketing

Da quanto leggiamo sul sito ufficiale di Apple, sembra che l’azienda californiana sia alla ricerca di un nuovo gestore di Buzz Marketing a testimonianza dello sforzo profuso per ampliare la conoscenza e la popolarità del marchio.

20140502-200248.jpg

Il compito del nuovo gestore del Buzz Marketing sarà quello di ottenere l’esposizione di alto profilo per i prodotti della mela, in particolare nel settore del cinema e in televisione.

Il gestore del Buzz Marketing, con sede a New York, lavorerà con produzioni televisive e cinematografiche per l’inserimento dei prodotti Apple e la costruzione di relazioni con utenti di alto profilo, come attori, musicisti, atleti, ecc.

Ricordiamo che il Buzz Marketing è un tipo di marketing non convenzionale mirato ad ampliare la portata pubblica di un marchio. Ad esempio il Buzz Marketing è stato sfruttato per eventi come il popolare selfie degli Oscar di quest’anno, che ha sponsorizzato il Samsung Galaxy Note 3. Finora il Buzz Marketing di Apple è stato gestito da Suzanne Lindbergh, che è andata via dalla società ad ottobre. Staremo a vedere come Apple gestirà tutto questo e dove vedremo d’ora in poi i prodotti della mela.

[via]

News