Pocket si aggiorna con il supporto alla lingua italiana

19 marzo 2014 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Pocket, successore del famoso Read It Later, è stato aggiornato con il supporto alla lingua italiana.

Schermata 2014-03-19 alle 11.13.56

[app 309601447]

Read It Later, come già accennato, era un servizio che, proprio come Readability e Instapaper, consentiva e consente tutt’ora di salvare contenuti presi in Internet per consultarli in un secondo momento da qualsiasi computer, iPhone o iPad in modo semplice e veloce anche in mobilità senza la necessità di essere connessi. Gli sviluppatori sembrerebbero aver radicalmente modificato il servizio non solo rivedendo l’applicazione disponibile per iOS ma anche cambiandone il nome in “Pocket”, introducendo una grande serie di funzionalità tra cui una nuova interfaccia ed altre features.

Tra i contenuti che potremo salvare troviamo il supporto a quasi qualsiasi cosa trovata in Internet, quindi articoli interessanti, video da vedere in un secondo momento e molto altro, e tutto questo sarà convenientemente disponibile anche in mobilità sul nostro tablet o telefono grazie all’applicazione dedicata. Parte fondamentale del servizio sarà il layout pulito e semplice da navigare, ed inoltre potremo scoprire nuovi contenuti in altre 300 diverse applicazioni quali Twitter, Flipboard, Pulse e Zite grazie al loro supporto al servizio.

Pocket ora è tradotto nelle seguenti lingue: francese, tedesco, italiano, giapponese, spagnolo e russo.

Pocket è disponibile gratuitamente su App Store.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.