Spotify aggiunge la funzione “Scopri” anche su iPhone

02 luglio 2013 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Su App Store è disponibile un importante update dell’applicazione ufficiale di Spotify, l’omonimo servizio che consente di ascoltare musica in streaming su iPhone.

Schermata 2013-07-02 alle 16.29.01

Spotify New Music and Podcasts (AppStore Link)
Spotify New Music and PodcastsSpotifyCategoria: Musica

Spotify è un servizio musicale on demand che offre lo streaming di una selezione di brani di varie case discografiche ed etichette indipendenti, incluse Sony, EMI, Warner Music Group e Universal. Spotify è attualmente fruibile attraverso Microsoft Windows, Mac OS X, Linux, Telia Digital-tv e i dispositivi mobili equipaggiati con iOS (iPod/iPhone/iPad), Android, BlackBerry (in versione beta limitata), Windows Mobile, Windows Phone, S60 (Symbian), webOS, Squeezebox, Boxee, Sonos, WD TV e MeeGo.

La musica può essere visualizzata per artista, album, etichetta, genere o playlist così come grazie a ricerche dirette. Sui dispositivi desktop un collegamento permette all’ascoltatore di acquistare materiale selezionato presso venditori di terze parti. Un periodo di prova gratuito di sei mesi viene attivato al momento dell’accesso con un account Facebook, durante il quale l’utente può ascoltare una quantità illimitata di musica grazie alla pubblicità visiva e simil-radiofonica. Dopo questo periodo, Spotify ha un limite di ascolto di dieci ore al mese.

L’abbonamento “Unlimited” rimuove la pubblicità e i limiti di tempo, mentre l’abbonamento “Premium” introduce ulteriori funzioni come lo streaming con maggiore bitrate (fino a 320kbps), l’accesso offline alla musica e le applicazioni mobili.Per utilizzare Spotify è necessario disporre di un account Facebook, a meno che l’utente non si sia registrato su Spotify prima del 22 settembre 2011. Gli abbonamenti sono disponibili solo agli utenti con carte di credito/debito oppure con un account PayPal residenti in certi Paesi. L’account può essere creato da questo link sfruttando le credenziali Facebook. 

Basta cercare un artista, un album o una traccia e premere ‘play’ per ascoltare online o offline la propria musica preferita, ma non solo. Utilizzare il servizio significa viaggiare alla scoperta di nuove canzoni curiosando tra i brani selezionati dai propri amici, da artisti o da personaggi famosi o, ancora, lasciandosi guidare dalla funzione “radio” di Spotify.

Spotify si caratterizza anche per la forte connotazione social: è possibile condividere brani e playlist su Facebook, Twitter, sul proprio blog o via e-mail per scoprire, gestire e condividere con un solo click la musica con i propri amici.

Fondato nel 2008 a Stoccolma da Daniel Ek e Martin Lorentzon per combattere la pirateria musicale, ad oggi Spotify ha conferito ai titolari dei diritti d’autore oltre 500 milioni di dollari. Attualmente Spotify è la seconda principale fonte di ricavi per le case discografiche in Europa nel settore della musica digitale (fonte: IFPI, Aprile 2011).

I tipi di abbonamento sono tre:

  • Spotify free – completamente gratuito, l’account free permette di accedere a milioni di brani musicali in modo semplice e immediato dal desktop del proprio computer. La versione gratuita è supportata da annunci pubblicitari.
  • Spotify unlimited – musica senza limiti e senza interruzioni. Con questo tipo di account l’utente può accedere al servizio senza annunci pubblicitari sottoscrivendo un abbonamento da 4,99 euro al mese
  • Spotify premium – il modo migliore per avere la musica sempre a portata di mano e vivere al meglio l’esperienza Spotify. Con l’account premium è possibile ascoltare brani su tutti i dispositivi mobili e accedere alle proprie playlist anche offline, con una qualità del suono ancora più elevata. Con l’abbonamento mensile da 9,99 euro, la musica sarà disponibile sempre, ovunque e senza interruzioni.

Con l’applicazione per iPhone e iPad accedi subito a Spotify Premium. Con l’abbonamento a Premium, accederai a 15 milioni di brani da migliaia di album e artisti su iPhone, iPod Touch e iPad. Se non hai ancora sperimentato Premium, puoi provarlo sul tuo cellulare per 48 ore, completamente gratis: ti basta scaricare questa app ed eseguire l’accesso mediante il tuo account di Facebook. Se 48 ore non sono abbastanza, puoi estendere la prova a 30 giorni seguendo i dettagli indicati nell’e-mail che ti verrà inviata dopo il primo accesso.

Queste le caratteristiche principali dell’app:

  • Accesso istantaneo a oltre 15 milioni di brani
  • Streaming online
  • Ascolto offline, senza richiedere connessioni mobile
  • Condivisione della musica con gli amici
  • Creazione di una lista di brani preferiti
  • Sincronizzazione in wireless con MP3 locali su iPhone, iPod Touch e iPad
  • Creazione e sincronizzazione di playlist
  • Invio dei brani per l’ascolto diretto su Last.fm e Facebook

Ecco tutte le novità della versione 0.7.1:

  • Presentazione della nuova esperienza Scopri su iPhone (presto disponibile per tutti).
  • Una nuova  schermata Ora in riproduzione, con la funzione “Successivo in coda” per iPhone (di nuovo, presto disponibile per tutti).
  • Nuovo logo.
  • Ora puoi modificare le tue playlist sull’iPhone.
  • Modificato l’ordine delle schede di ricerca su iPhone. Ora è Artisti, Album, Brani (solo su iPhone/iPod).
  • Spostato il pulsante del menu contestuale … delle schermate Playlist e Album nell’angolo in alto a destra.
  • Problema risolto: l’integrazione Ford ora funziona correttamente quando l’iPhone/l’iPod è impostato su una lingua diversa dall’inglese.
  • Problema risolto: nelle cartelle delle playlist, “Tutti i brani” ora mostra il numero effettivo di brani.
  • Problema risolto: risolti molti problemi di arresto anomalo.
  • Risolto: i messaggi non letti nella tua inbox ora saranno aggiornati correttamente.

La pagina Scopri  mostra:

  • Suggerimenti quotidiani personalizzati, basati sulla propria musica preferita
  • Uscite di nuovi album e singoli degli artisti seguiti
  • Musica e playlist condivise dagli amici e dai trend-setter seguiti
  • Informazioni sui concerti degli artisti preferiti che si svolgono vicino a te; la news comparirà tra gli show suggeriti da Songkick
  • Musica Correlata, per ricevere in modo immediato consigli su cosa ascoltare subito dopo il brano in riproduzione

L’applicazione è disponibile gratuitamente su App Store.

 

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.