Rumor dell’ultima ora: Apple lancerà tre nuovi iPhone, compreso un modello da 4,8 pollici

Secondo il Commercial Times (via 9to5Mac), Apple si starebbe preparando a rilasciare tre diversi modelli di iPhone nel 2013: un dispositivo economico e più piccolo, un iPhone 5S simile al precedente ma più veloce e un iPhone completamente rinnovato.

307179-iphone-5-vs-iphone-4s

Se per i primi due già in passato altri siti di rumor si erano espressi con dichiarazioni simili, parlando di un iPhone economico e di un iPhone 5S più performante, mai nessuno aveva fatto riferimento ad un dispositivo tutto nuovo, che il Commercial Times chiama “iPhone Math“. Si tratterebbe di un iPhone da 4.8 pollici e fotocamera posteriore da 12mpx.

I primi due modelli arriveranno a giugno, mentre questo iPhone Math verrà rilasciato solo poco prima di Natale. Le indicazioni sul lancio di due modelli prima dell’estate sarebbero avvalorate da alcune informazioni provenienti dalle catene produttive in Cina, dove diversi fornitori avrebbero assicurato che la produzione dei componenti per i prossimi iPhone inizierà a marzo. In particolare, la Largan avrebbe ricevuto ordini per 8 milioni di lenti della fotocamera, Fujikura, Flexium Zhen e Ding produrranno i circuiti stampati, Foxconn e Coxon assembleranno i componenti per i nuovi modelli di iPhone, Foxlink continuerà a fornire i connettori, mentre la Microelectronics Technology realizzerà i chip 4G.

L’iPhone 5S non dovrebbe differenziarsi troppo dall’attuale modello, se non per un processore più potente. Anche la fotocamera rimarrà la stessa. La vera novità, dicevamo, sarebbe questo fantomatico “iPhone Math”, che si presenta con un nome alquanto strano e “illogico” per un’azienda come Apple. In ogni caso, volendo dare credito a questo rumor, si tratterebbe di un iPhone con un display da 4,8 pollici e prestazioni ultra-veloci.

Il rumor sul modello Math, però, non convince. Apple ha sempre scelto con cura le dimensioni dello schermo dei suoi iPhone, cercando il giusto compromesso da dimensioni e usabilità. Per questo ha realizzato un iPhone 5 con schermo da 4 pollici “allungato”, in modo da consentire al maggior numero di persone di utilizzare il dispositivo usando una sola mano e dando la possibilità di raggiungere ogni porzione dello schermo con un dito. Inoltre, Apple solo pochi mesi fa ha chiesto agli sviluppatori di adattare le app al nuovo schermo dell’iPhone 5, e a fine anno dovrebbe nuovamente fare affidamento a loro perchè le app vengano ottimizzate per questo display da 4,8 pollici. Difficile che ci sia un cambiamento così radicale ad un anno da un altro cambiamento importante sulle dimensioni del display. Anche guardando al passato, i cicli di aggiornamento harware e di design dei dispositivi mobile Apple è sempre di due anni, per cui sarebbe davvero difficile ritrovarci un iPhone completamente nuovo a distanza di 12 mesi dall’ultimo modello. Inoltre, non avrebbe senso rilasciare un iPhone 5S a giugno e poi un altro iPhone prima di Natale: ucciderebbe di fatto proprio il 5S.

Insomma, noi abbiamo riportato questo rumor sull’iPhone Math, ma è davvero difficile, se non impossibile, che questa notizia venga confermata dai fatti.

 

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

push