Il Dev-Team rilascia Redsn0w 0.9.14b2: migliorato il downgrade dalla baseband 06.15 ed introdotta la funzione “DFU IPSW”

“Come anticipato qualche ora fa, il Dev-Team ha finalmente rilasciato un nuovo aggiornamento per Redsn0w che arriva ora alla versione 0.9.14b2 e migliora il processo di downgrade dalla baseband 06.15, introducendo anche una nuova funzione denominata “DFU IPSW”. Ricordiamo che l’operazione di downgrade della baseband è utile esclusivamente sui dispositivi SIM-locked, siano essi iPhone 3G o iPhone 3GS.

Oltre ad aver corretto il bug che causava l’errore “No signal” dopo il downgrade della baseband, MuscleNerd ha introdotto una nuova, interessante funzione in Redsn0w 0.9.14b2 denominata “DFU IPSW”. Quest’ultima vi permetterà di creare un file IPSW che farà entrare in modalità DFU il vostro dispositivo. Tale funzione risulta particolarmente utile per gli utenti che possiedono un iPhone con tasto Home rotto o che non riescono ad entrare in DFU manualmente. Per utilizzare questa funzione non è richiesto un dispositivo jailbroken.

Per utilizzare “DFU IPSW” dovrete aprire Redsn0w, recarvi nel menu “Extras” e quindi cliccare su “Even More”. Da qui selezionate un IPSW (file del firmware) attualmente firmato per il vostro dispositivo e sarete in grado di effettuare un normale ripristino senza hack di qualsiasi tipo. Redsn0w creerà un firmware denominato “ENTER_DFU_” che dovrete ripristinare come un qualsiasi altro firmware, con l’unica differenza che a conclusione dell’operazione non vi ritroverete con un iPhone ripristinano ma con un dispositivo in modalità DFU (attenzione: lo schermo del dispositivo resterà completamente nero. L’unico modo per visualizzarlo sul vostro computer sarà quello di aprire iTunes e cercare il dispositivo all’interno della barra laterale sinistra).

Redsn0w 0.9.14b2 è disponibile per il download in versione per Windows e Mac; il programma può essere scaricato dai seguenti link:

Se invece volete eseguire il normale processo di downgrade con la nuova versione di Redsn0w, allora cliccate qui per leggere la nostra guida specifica.

Apple AirPods in sconto su

Jailbreak