Fiksu: diminuiscono ancora i download di applicazioni per iPhone ad aprile

Secondo una recente analisi pubblicata da Fiksu sembra che i download di applicazioni dall’App Store abbiano continuato a diminuire durante l’intero mese di aprile, forse come conseguenza dell’uso ridotto di bot dagli sviluppatori.

Fiksu ha riportato un trend negativo di download dall’App Store nonostante sia aumentata sensibilmente l’attenzione degli utenti rivolta al settore delle app per il social networking. Questo è presumibilmente dovuto all’acquisizione di Instagram da parte di Facebook per un miliardo di dollari, che ha aiutato ad attrarre l’attenzione verso tale categoria; è stato riscontrato un aumento anche nella categoria dei giochi visto il rilascio di numerosi titoli per iPhone durante il mese di aprile.

I dati del Fiksu App Store Competitive Index, che monitora il volume dei download delle prime 200 app gratuite su App Store, mostrano come l’indice di download sia diminuito del 4.9% a 4.23 milioni di downloads rispetto ai 4.45 milioni di marzo e 6.35 di marzo: “I marketers hanno continuato a ridurre l’uso di tattiche robotiche in risposta alla politica di Apple rispetto ai servizi di marketing di terzi” ha affermato Adler, CEO di Fiksu. Marzo ha mostrato il declino maggiore soprattutto visto il divieto imposto da Apple sull’uso di bot automatizzati per aumentare la posizione in classifica delle applicazioni.

[via]

Dati di vendita