Brevetti: pagamenti wireless e dispositivi più sottili

In giornata sono stati pubblicati quindici nuovi brevetti Apple, alcuni relativi a funzioni già esistenti e altri di possibili future implementazioni. Tra questi ultimi ne figurano due davvero interessanti…

Il primo si riferisce ad un sistema di pagamento wireless, con il quale l’utente potrebbe effettuare pagamenti automatici per acquistare qualsiasi prodotto nei negozi convenzionati. Nel brevetto viene fatto l’esempio di un fast food, dove l’utente entra, effettua l’ordine dall’iPhone, paga in modalità wireless e ritira l’ordine alla cassa.

Il secondo brevetto è molto più tecnico, ma a noi basta sapere che riguarda un circuito  molto sottile, grazie al quale Apple potrebbe presto realizzare dispositivi più sottili di quelli attuali.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo qui.

Brevetti