Rilasciata una versione non ufficiale di PwnageTool che consente il jailbreak di iOS 4.3 beta 1 su iPhone 4! [AGGIORNATO]

È stato rilasciato il primo bundle non ufficiale per PwnageTool che consente di eseguire il jailbreak del nuovo iOS 4.3 beta 1, la prima versione del prossimo aggiornamento software dei dispositivi iOS dedicata agli sviluppatori. Ci teniamo a sottolineare che tale bundle è compatibile esclusivamente con l’iPhone 4, tutti gli altri dispositivi non sono attualmente supportati.

La versione modificata di PwnageTool può essere scaricata dai soli utenti Mac OS X da questo link.

Gli sviluppatori che hanno installato iOS 4.3 beta 1 sul proprio iPhone 4 possono eseguire il jailbreak del dispositivo utilizzando questa versione non ufficiale PwnageTool seguendo questa guida ma selezionando, quando espressamente richiesto il firmware 4.3 beta 1 per creare un custom firmware da ripristinare in un secondo momento con iTunes.

Ricordiamo che si tratta di un software NON ufficiale (non è stato rilasciato dal Dev Team) e non testato dalla nostra redazione. Pertanto, iPhoneItalia non si assume alcun tipo di responsabilità derivante dall’utilizzo improprio del programma e da eventuali malfunzionamenti causati.

AGGIORNAMENTO: grazie all’aiuto diretto di iH8sn0w su Twitter, è stato possibile scoprire che, in realtà, la nuova versione modificata di PwnageTool modifica un semplice file senza, in realtà, creare un vero e proprio custom firmware che consenta l’installazione di Cydia e il boot del dispositivo. Pertanto, per evitare problemi, abbiamo preferito rimuovere il link per scaricare questa versione di PwnageTool.

Ringraziamo nuovamente iH8sn0w per la segnalazione.

iPhone 13 Pro disponibile su

Applicazioni Mac/Windows