iOS 4.2 è in arrivo: salvate il certificato SHSH del firmware 4.1!

Come sapete il rilascio pubblico di iOS 4.2 è ormai alle porte. Mentre gli utenti standard potranno aggiornare tranquillamente il proprio dispositivo con iTunes non appena il nuovo firmware sarà disponibile, coloro che sono interessati al jailbreak dovranno ancora pazientare. Se appartenete alla seconda categoria è molto importante che effettuiate  – immediatamente, se non l’avete ancora fatto – il salvataggio del certificato SHSH per il firmware 4.1.

Diverse volte abbiamo sottolineato l’importanza di questa pratica ma, come accaduto diverse volte in passato, alcuni utenti, tra cui coloro interessati allo sblocco (unlock) della parte telefonica dell’iPhone, hanno eseguito l’aggiornamento al firmware successivo senza effettuare una copia di backup dei certificati SHSH, rendendo di fatto impossibile l’utilizzo del dispositivo con SIM italiane e pregiudicando per diverso tempo le possibilità di jailbreak.

Come potete capire, il salvataggio dell’SHSH è quindi molto importante, sia per garantire le operazioni precedentemente citate sia per assicurare, in caso di necessità, il downgrade del dispositivo ad una versione precedente di iOS.

Ecco gli step da seguire per effettuare il salvataggio dell’SHSH del firmware 4.1:

Guida

  1. Scaricate TinyUmbrella (link a seguire) e spostate il file sulla scrivania.
  2. Collegate il dispositivo al computer, TinyUmbrella lo riconoscerà immediatamente.
  3. Aprite la scheda del dispositivo e cliccate su “Save SHSH”.
  4. Attendete il termine del processo e il programma visualizzerà il certificato (file) salvato all’interno della scheda del dispositivo.

In questo modo avrete salvato una copia dell’ECID nella directory di salvataggio di TinyUmbrella.

Link download

  • TinyUmbrella 4.1.12 (Windows)
  • TinyUmbrella 4.1.12 (Mac)
  • TinyUmbrella 4.1.12 (Linux)

Come precedentemente riportato, questa procedura deve essere eseguita da tutti gli utenti interessati al jailbreak/unlock. Tuttavia, trattandosi di un processo di durata davvero minima, consigliamo anche agli altri utenti di procedere con il salvataggio dell’SHSH.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Hack & Mod