AppStore e gli addebiti “errati” di 1,98€!

Molti utenti, ma soprattutto tanti sviluppatori, ci hanno segnalato che, spesso, dopo aver comprato un’applicazione al prezzo di 0,79€, sul conto veniva addebitato più di quanto previsto, solitamente 1,98€.

Non si tratta di una frode di Apple ne tantomeno dello sviluppatore (come alcuni utenti affermano, anche nelle recensioni su AppStore!), ma semplicemente di un problema di natura bancaria.

Alcuni Istituti di Credito, infatti, hanno un limite minimo per ogni singola transazione, che solitamente è di 1,98€. Per questo, acquisti di 0,79€ vengono addebitati con un prezzo maggiore, ma la differenza viene sbloccata entro pochi giorni.

Gli utenti possono quindi dormire sonni tranquilli…

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

News