iPhoneItalia Q&A #38 – iPhone, assistenza e garanzia errata

13 marzo 2012 di Andrea Cervone in iPhoneItalia Q&A, push

Continuano gli appuntamenti con “iPhoneItalia Q&A”, la nuova rubrica dedicata a tutti i nostri lettori. Ricordiamo che “iPhoneItalia Q&A” nasce con l’intento di diventare un piccolo spazio riservato ai lettori del nostro blog, i quali potranno inviarci domande, dubbi o semplici curiosità che potranno essere condivise con l’intera community del sito.

La domanda di oggi ci viene posta dalla nostra utente Elisabetta:

Gentile staff,

Io comprando l’iPhone ho acquistato anche la copertura a parte valida per due anni (Apple Care). Ho fatto la registrazione via Internet come si richiedeva con tutti i dati identificativi del cellulare comprato. Essendo quest’ultimo difettoso, un giorno mi è stato sostituito. La garanzia aggiuntiva però riporta i dati del mio vecchio cellulare invece di quelli del nuovo. Come posso fare a modificare i dati con quelli del nuovo cellulare che l’Apple Store mi ha sostituito?

Data di acquisto iPhone: 26 aprile 2011. Data sostituzione: fine ottobre.

Grazie, saluti.

Elisabetta

Apple offre un anno di garanzia gratuita a tutti gli utenti con un eventuale bonus di un altro anno a pagamento (Apple Care) che è possibile registrare entro un anno dall’acquisto dell’iPhone originale. Quando si procede con la sostituzione di un prodotto, Apple offre un bonus di 90 giorni di copertura sul nuovo iPhone, ma solo nel caso in cui questo periodo di tempo risulti superiore a quello residuo della garanzia originale (primo telefono).

Può capitare – anche se si tratta di avvenimenti piuttosto rari – che Apple non aggiorni i dettagli dell’iPhone dopo la sostituzione del prodotto. Per far si che ciò avvenga è sufficiente contattare telefonicamente Apple, fornendo il seriale dei due iPhone (originale e sostitutivo), ed invitare l’operatore ad eseguire un controllo. Nel caso in cui si riscontri un problema, l’addetto provvederà ad aggiornare le informazioni riportate sul sito di supporto con quelle indicate.

Partecipare ad “iPhoneItalia Q&A” è molto semplice: basta inviare una mail a segnala@iphoneitalia.com, inserendo nel campo oggetto la voce “iPhoneItalia Q&A”. Tutti i messaggi che ci invierete verranno attentamente selezionati e quelli più interessanti saranno condivisi in maniera propositiva su iPhoneItalia.

Nota: visto l’elevato numero di email ricevute, assicuriamo una risposta alle vostre domande entro 1-2 settimane, in modo tale da fornire un’assistenza puntuale a tutti i nostri lettori.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

  • Bracciniale

    Ancora con questa garanzia di un anno!!!!! Siamo in Italia, per Legge la garanzia deve essere di 2 anni altro che a pagamento, voi di iPhoneitalia dovreste dirle certe cose sempre non pubblicare un articolo e poi lasciarlo nel dimenticatoi!!! La Apple se vuole vendere i suoi prodotti in Italia si deve adeguare!!! Quindi basta con sta garanzia a pagamento!!

  • V Pivarana

    Ragazzi chi mi aiuta, sono app tornato da new york dove ho aggiornato il mio 4s a iOS 5.1 Adesso che sono ritornato non mi cambia più l’ora e mi resta quella statunitense, cosa devo fare?

  • Argento

    É stata ampiamente spiegata la differenza tra la garanzia Apple Care e quella commerciale che comunque anche nel caso dei prodotti apple é di DUE ANNI, ma evidentemente ci sono persone come te che ancora non si sono informate adeguatamente e sparano alzo zero.

  • http://www.spinblog.it/ Andrea Cervone

    Si deve adeguare perché lo dici tu? Se non l’hanno fatto fino ad ora non credo che basti un articolo a far cambiare idea…

  • VcomeVendetta

    Prova a rifare l’aggiornamento da iTunes e se non hai necessita del backup , ripristina come nuovo iPhone :)

  • Crazy Joker

    No, veramente si dovrebbero adeguare perchè è legge.
    Ma fino a quando i centri commerciali, gli operatori mobile, ecc…si faranno carico del secondo anno di garanzia se ne fregheranno alla grande.
    Uno dei pochi punti a sfavore di apple.

  • Albitalyz

    Il secondo anno di garanzia spetta al rivenditore… Se il prodotto Apple è stato comperato in un Apple store ufficiale il rivenditore è Apple stessa! Quindi deve riconoscervi il secondo anno di garanzia! Non fatevi fregare! Per quanto sia una azienda seria su queste cose purtroppo non è molto trasparente

  • lello

    Apple è già stata condannata dall’antitrust per azione commerciale scorretta
     http://www.slidetomac.com/lantitrust-condanna-apple-a-900-mila-euro-di-multa-35121.html

  • https://plus.google.com/u/0/113378029984445678142/posts Paolo Calcagni

    Vai su Localizzazione, servizi di sistema e metti fuso orario! :)

  • Bracciniale

    Caro argento qui l’unico che spara zero sei tu, informati meglio dammi retta che quello poco informato sei solo tu

  • Bracciniale

    Scusami ma Andrea mi fai ridere, si deve adeguare perchè è legge e se vuole vendere in Italia deve fare così e basta, se non sbaglio è stata multata per questo!! Caro Andrea che fai giustifichi Apple? Se l’Italia è così è perché c’è gente come te che giustifica anziché colpevolizzare quando si fanno azioni commerciali Scorrette!

  • http://www.spinblog.it/ Andrea Cervone

    Non giustifico nulla. Sono realista però e non mi servo di slogan preconfezionati per ottenere il nulla. Quindi ti ripeto, in modo molto civile, che non sta a noi sanzionare Apple. Chi deve farlo lo farà (l’ha già fatto) e verranno adottati i provvedimenti del caso. Non sono questioni che riguardano noi.

  • http://www.spinblog.it/ Andrea Cervone

    Non giustifico nulla. Sono realista però e non mi servo di slogan preconfezionati per ottenere il nulla. Quindi ti ripeto, in modo molto civile, che non sta a noi sanzionare Apple. Chi deve farlo lo farà (l’ha già fatto) e verranno adottati i provvedimenti del caso. Non sono questioni che riguardano noi.

  • Argento

    Uff…