Come disattivare l’aggiornamento app in background su iPhone

La funzione “Aggiorna app in background” è molto utile per scaricare in automatico contenuti aggiornati, come l’ultima puntata di un podcast o le e-mail da client terzi scaricati su App Store. A volte, però, può capitare che alcune app abusino di questa funzionalità, andando ad eseguire costantemente aggiornamenti in background e finendo per consumare in modo eccessivo batteria, RAM e dati.

Per disattivare l’aggiornamento delle app in background, basta seguire questi semplici passaggi:

  1. Vai in Impostazioni
  2. Clicca su Generali > Aggiorna app in background
  3. Disattiva le app che stanno abusando di questa funzione

Puoi anche disattivare tutte le app cliccando su “Aggiorna app in background” e selezionando la voce “No“. Da questo menu puoi decidere di limitare l’aggiornamento in background solo quando l’iPhone è sotto rete Wi-FI (scelta consigliata). Selezionando “Wi-Fi e dati cellulare” consentirai alle app di scaricare contenuti anche sotto rete dati.

In generale, la funzione di aggiornamento delle app in background andrebbe lasciata attiva, per questo consigliamo di limitare solo quelle app che provocano problemi durante gli update automatici.

 

Apple Watch Ultra in sconto su amazon logo