Apple rilascia iOS 15.5 e iPadOS 15.5

Apple ha rilasciato le versioni finali di iOS 15.5 e iPadOS 15.5. Ecco tutte le novità.

Dopo diverse beta, su iPhone e iPad sono disponibili i nuovi update iOS 15.5 e iPadOS 15.5 in versione finale.

ios 15.5

iOS 15.5 e iPadOS 15.5 includono le seguenti novità:

  • Podcast offre una nuova impostazione per limitare gli episodi salvati su iPhone ed eliminare automaticamente quelli meno recenti. Nell’app Impostazioni su iOS e iPadOS sezione Podcast, gli utenti possono scegliere quanti episodi recenti dei vari programmi vanno scaricate sul dispositivo, in base al numero di episodi o entro un intervallo di tempo.
  • È stato risolto un problema per il quale le automazioni dell’app Casa azionate quando le persone arrivano o lasciano l’abitazione potevano non funzionare.
  • Nell’app Casa, ora ci sono barre del segnale WiFi che ti informano che l’HomePod ha una connessione attiva nell’app Home e la relativa potenza.
  • Ora, l’app Casa richiederà agli utenti le autorizzazioni per gli avvisi critici. Gli avvisi critici sono notifiche che suoneranno, anche quando il telefono è in modalità Non disturbare o vibrazione. Saranno utilizzati per eventi urgenti, come l’attivazione di un rilevatore di fumo.
  • La funzione Communication Safety in Messaggi è ora disponibile in Australia, Canada, Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti. Quando questa funzionalità è attivata, l’app Messaggi è in grado di rilevare la presenza di nudità all’interno delle immagini inviate o ricevute dai bambini per avvisare i genitori e/o tutori.
  • Universal Control su iPadOS 15.5 non è più identificato come beta.
  • iOS 15.5 consente alle app cosiddette Reader di aggiungere un collegamento a un sito Web esterno per scopi di creazione e gestione dell’account. Ad esempio, un collegamento esterno consentirà a un’app come Netflix di offrire un modo per registrare un account al di fuori del sistema di acquisto in-app dell’App Store. Le app Reader includono quelle che forniscono contenuti digitali come riviste, giornali, libri, audio, musica o video come funzionalità principali dell’app, come Spotify, Netflix e Hulu.
  • Aggiunto un elenco di “Posizioni sensibili” all’app Foto, il che significa che per tali posizioni è bloccata la visualizzazione nei ricordi. In questo elenco sono inclusi vari campi di concentramento e memoriali dell’olocausto.
  • Con iOS 15.5, iPhone supporta le nuove funzionalità del firmware relativo al trigger adattivo del controller DualSense.
  • Dopo essere stata rimossa in iOS 15.4, è stata aggiunta di nuovo un’API di terze parti per controllare la velocità di riproduzione della musica nelle app di terze parti.
  • Solo negli USA: Wallet ora consente ai clienti Apple Cash di inviare e richiedere denaro dalla propria carta Apple Cash.
  • Corretti oltre 25 bug di sicurezza che interessano diversi punti del sistema operativo come WebKit, kernel, Wi-Fi e AppleAV.

L’aggiornamento può essere effettuato direttamente su iPhone e iPad andando in Impostazioni > Generali > Aggiornamento software.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

News