WhatsApp ufficializza l’arrivo delle Reaction ai messaggi e delle Community

Stanno per arrivare su WhatsApp due novità: reazioni ai messaggi e Community.

WhatsApp ha ufficialmente annunciato l’arrivo delle Reaction ai messaggi e della nuova funzionalità Community. reazioni whatsapp

Su WhatsApp sarà presto disponibile reagire ai messaggi nelle chat di gruppo e nelle Community di cui parleremo a breve. Con le Reazioni tramite emoji, gli utenti potranno condividere la propria opinione senza inondare le chat con nuovi messaggi.

Come specificato nell’ultimo comunicato stampa, Community sarà incentrata su realtà come scuole, club locali e organizzazioni senza scopo di lucro. La funzionalità è stata sviluppata per i gruppi che hanno la necessità di organizzare e gestire in modo più efficiente le proprie conversazioni. In particolare, si è  pensato ai gruppi i cui membri si conoscono e si riuniscono in base a un interesse comune.

whatsapp community

In ogni community di WhatsApp, gli utenti troveranno la relativa descrizione e la lista dei gruppi a cui possono scegliere di unirsi. In questo modo, vengono garantiti struttura e organizzazione anche alle conversazioni dei gruppi più estesi e complessi, dando la possibilità ai membri di concentrarsi solo su ciò che a loro interessa di più.

Gli amministratori avranno la facoltà di scegliere quali gruppi collegare alla propria community formandone di nuovi o selezionandone di già esistenti, scollegare i gruppi o rimuovere i singoli membri dalla community, oltre a eliminare messaggi o contenuti inappropriati. Avranno anche a disposizione risorse che li aiuteranno a utilizzare al meglio queste nuove funzionalità.

ltre agli amministratori, anche gli utenti potranno controllare le proprie interazioni mentre usano Community. Ad esempio, gli utenti possono decidere chi può aggiungerli a una Community. Gli utenti avranno inoltre la possibilità di segnalare usi impropri, di bloccare account indesiderati e di abbandonare community di cui non vogliono più far parte. Si potrà anche lasciare un gruppo silenziosamente, ovvero senza che nessuno degli altri membri ne riceva notifica.

Anche i gruppi saranno aggiornati, indipendentemente dal fatto che facciano o meno parte di una comunità, con chiamate audio fino a 32 persone, reazioni, condivisione di file fino a 2 GB e la possibilità per l’amministratore di eliminare i messaggi.

Queste funzionalità saranno disponibili per tutti nelle prossime settimane.

Apple Watch Ultra in sconto su amazon logo

News