Apple acquisisce AI Music, la piattaforma che crea canzoni con l’intelligenza artificiale

Nuova acquisizione in casa Apple dedicata all'intelligenza artificiale.

Apple ha acquisito AI Music, una startup che ha sviluppato una piattaforma in grado di creare canzoni utilizzando l’intelligenza artificiale.

ai music

Come riporta Bloomberg, l’acquisizione è stata completata nelle scorse settimane. La tecnologia di AI Music può creare veri e propri brani utilizzando l’intelligenza artificiale e partendo da royalty esistenti. I brani sono dinamici e possono cambiare in base all’interazione in tempo reale dell’utente. Ad esempio, una canzone può cambiare tono durante la riproduzione in base all’intensità dell’allenamento dell’utente. Come spiega l’azienda sul suo sito (ora offline), AI Music può persino creare brani che si adattano ai battiti del tuo cuore.

AI Music è in prima linea nell’esplorare come l’intelligenza artificiale possa cambiare e adattare la musica. Molto semplicemente, crediamo che la musica debba essere accessibile e contestualmente rilevante sia per i suoi creatori che per i suoi ascoltatori. Con il nostro Infinite Music Engine e altre tecnologie proprietarie, forniamo soluzioni su misura per esperti di marketing, editori, professionisti del fitness, agenzie creative e molti altri.

Musica che si adatta al tuo battito cardiaco, pubblicità audio che si adatta al contesto dell’ascoltatore, licenze universali in tutti i formati… Tutto questo è possibile e altro ancora, grazie alla nostra ricerca all’avanguardia e allo sviluppo interno scalabile.

Apple non ha commentato l’acquisizione, né si conosce l’importo pagato per concludere l’accordo. Possiamo aspettarci che la tecnologia di AI Music venga sfruttata sia per migliorare Apple Music, sia magari per offrire brani personalizzati durante gli allenamenti Fitness+ o per creare suoni ambientali in tempo reale con HomePod.

iPhone 14 Pro in sconto su amazon logo

News