Container, la prima serie Apple TV+ in lingua russa

Sulla piattaforma Apple TV+ sta per arrivare la prima serie realizzata in lingua russa.

Apple TV+ ha ordinato la sua prima serie originale in lingua russa con Container.

apple tv+

Dopo Teheran e Dr. Brain, Container sarà il terzo contenuto non prodotto in lingua inglese a debuttare su Apple TV+. Come rivelato in esclusiva da Variety, la serie verrà creata in coproduzione con il servizio di streaming in abbonamento START e sarà interpretata da Oksana Akinshina (The Bourne Supremacy) insieme alle star televisiva russa Filipp Yankovskiy (I tre moschettieri), Marusya Fomina (Gold Diggers) e Artem Bystrov ((Earthquake).

Descritta come “audace” e “inflessibile”, la serie vede Akinshina interpretare Sasha, una madre surrogata che nasconde un pericoloso segreto e che si ritrova con riluttanza a rifugiarsi nella lussuosa casa della ricca famiglia di cui sta mettendo in gestazione il bambino. Mentre Sasha naviga tra i privilegi e la vita dei super-ricchi, i suoi segreti e quelli della famiglia minacciano di scontrarsi.

La serie verrà diretta da Maksim Sveshnikov da una sceneggiatura scritta da Alexey Lyapichev. Container verrà lanciata su Apple TV+ nella primavera del 2022.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

News