Apple Pay è ora accettato per gli acquisti su iTunes, App Store e iCloud (ma non in Italia)

14 maggio 2019 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Apple Pay è ufficialmente un nuovo metodo di pagamento accettato per gli acquisti su iTunes, App Store e Apple Books, oltre che per pagare gli abbonamenti ad Apple Music e iCloud. La novià non è al momento disponibile in Italia.

Dopo un alunga attesa, soprattutto perché si tratta del proprio sistema di pagamento, Apple ha finalmente attivato Apple Pay come sistema per pagare i servizi digitali iTunes, App Store, Apple Books, Apple Music e iCloud.

Per collegare all’account Apple ID le carte di credito o di debito attivate in Apple Pay è sufficiente andare in Impostazioni > iTunes e App Store, selezionare l’e-mail associata all’ID Apple, cliccare su Visualizza ID Apple > Gestisci pagamenti > Aggiungi metodo di pagamento e selezionare Apple Pay e una delle carte associate.

Al momento, questa funzionalità è disponibile solo negli USA e in Canada, Australia, Singapore, Hong Kong, Taiwan, Russia, Ucraina e Emirati Arabi Uniti.

Ci sono una serie di vantaggi selezionando Apple Pay come sistema di pagamento, inclusa la possibilità di aggiungere comodamente più carte di credito o debito, una migliore sicurezza di e la possibilità di gestire più facilmente gli abbonamenti  Apple Music e iCloud dall’app Wallet.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.