Google Traduttore aggiunge il supporto all’iPhone X

Importante aggiornamento per l’applicazione Google Translate, che ora supporta a pieno l’interfaccia dell’iPhone X.

Con Google Traduttore puoi tradurre il testo in oltre 100 lingue, pronunciare il testo da tradurre anziché digitarlo, ascoltare le traduzioni fornite con output vocale, visualizzare le traduzioni in modalità a schermo intero per facilitarne la lettura ad altre persone vicino, aggiungere a Speciali le tue traduzioni preferite per accedervi rapidamente anche quando sei offline, accedere alla tua cronologia delle traduzioni anche quando sei offline, sillabare la traduzione di lingue non di origine latina (ad esempio cinese, giapponese e così via) in caratteri latini per la lettura della fonetica del testo (ad esempio pinyin, romaji), avviare la traduzione inquadrando il testo con la fotocamera e scrivere manualmente il testo da tradurre.

La nuova versione aggiunge il supporto per iPhone X e per il drag and drop su iOS 11 e iPad. Risolto anche un problema di traduzione offline e traduzione istantanea con fotocamera non riuscita per alcune lingue.

L’applicazione è disponibile gratuitamente su App Store.

Aggiornamenti