RBC rivede al rialzo le stime di vendita dei nuovi iPhone

06 ottobre 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Secondo gli analisti della RBC Capital Markets, le vendite di iPhone 7 e iPhone 7 Plus supereranno di gran lunga le aspettative di Wall Street, come confermato da alcuni fornitori Apple che operano in Asia.

18550-17630-18482-17420-iphone7plus-l-l

In una nota inviata agli investitori, la RBC fa sapere che il fornitore Apple Dialog Semiconductor ha annunciato risultati trimestrali molto positivi, oltre ogni più rosea aspettativa. Dato che il più grande cliente della Dialog è proprio Apple, questo significa che l’azienda di Cupertino ha sicuramente aumentato il numero di ordinativi rispetto a quelli previsti.

I nuovi ordinativi saranno pronti per dicembre, quando Apple riuscirà a vendere un numero molto più alto di iPhone 7 e iPhone 7 Plus. Entro fine anno, le vendite dei due nuovi modelli supereranno di molto le aspettative pessimistiche degli analisti di Wall Street, anche grazie ai noti problemi del Note 7, vero rivale dei terminali Apple.

Secondo RBC, molti più utenti acquisteranno l’iPhone 7 rispetto al modello precedente, con la maggior parte delle persone che opterà per la versione da 128GB.

[√ia]

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.