Fallimento Project Titan: lo sviluppo della iCar riparte da zero (e con una novità) - iPhone Italia

Fallimento Project Titan: lo sviluppo della iCar riparte da zero (e con una novità)

10 settembre 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Apple ha completamente resettato il progetto della sua iCar con auto-guida, licenziando decine di dipendenti con l’intento di ripartire praticamente da zero e con un obiettivo diverso.

18224-16556-15670-12089-12172-5894-appleinsider-l-l-l

Il Project Titan frena bruscamente. Come riportato dal New York Times, l’arrivo di Bob Mansfield come responsabile del progetto ha spinto Apple a fare alcune riflessioni. Il 2016 è stato un anno nero nello sviluppo della iCar, tanto che Mansfield ha proposto di ripartire completamente da zero e con altri obiettivi. Ora, il progetto non è più finalizzato alla creazione di una vettura vera e propria con auto-pilota, ma allo sviluppo di una tecnologia per la guida completamente autonoma.

Apple starebbe già testando veicoli completamente autonomi (quindi senza guidatore) e, su questo punto, sono stati fatti diversi progressi. I primi test si sono svolti negli impianti chiusi che si trovano in una ex base navale della California, ora trasformata in vera e propria pista per i test sui veicoli autonomi. Non sappiamo se negli intenti di Apple ci sia la volontà di creare auto senza guidatore, o di creare solo la piattaforma da vendere poi ad altri produttori.

Decine di dipendenti sono stati licenziati, perchè ritenuti non più utili allo sviluppo di questa nuova tecnologia. Il tutto sarebbe partito qualche settimana fa, quanto i top manager di Apple hanno constatato che i progressi del primo Project Titan andavano troppo a rilento.

[via]

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • andyroid

    Hanno fatto i conti che non si guadagna abbastanza, come per la tv

  • nando

    Si sono resi conto che stavano sbagliando progetto quando per renderla resistente all’acqua hanno pensato di rinunciare alla ruota posteriore sinistra

  • papau

    La filosofia di base della Apple se l’è portata Steve nella tomba.

  • Non penso proprio; Jobs da buon visionario aveva previsto che dopo la sua dipartita sarebbe stato necessario portare avanti le sue idee e le sue filosofie, creando una sorta di “Università” interna ad Apple per formarne i dirigenti in grado di portare avanti il suo credo. Informazioni reperibili tranquillamente nelle sue biografie, ovviamente lui era lui!

  • gianluca iO

    si vabbe. andiamocene dietro queste frasi fatte.

    che steve job sia unico, irripetibile, che avesse una vision che nessun altro ha neanche oggi, è un dato oggettivo. Che Apple abbia perso una guida strategica è altrettanto oggettivo.

    ha comunque creato una mentalità azienda e dei processi aziendali ormai inculcata nei suoi adepti e nell’azienda stessa.

    rinnegare questa filosofia come indicato nell’articolo significa meno speranze di successo. Ed Apple ha meno vision senza steve jobs, ma non è stupida.

  • Delafuerte

    Me chiedo quale impresa NON dovrebbe ragionare in questo modo ?

  • andyroid

    Per abbastanza si intende 5 volte la spesa reale, vedi iPhone.

  • Delafuerte

    Si come no, perché il costo dell’iPhone è dato dalla semplice somma dei componenti hardware!
    #santamadonna

  • andyroid

    Gli iPhone rimangono invariati per 2 o più anni (iPhone 6 durerà fino a 4) quindi ricerca non costa quasi nulla, la dotazione hw e al di sotto della concorrenza quindi costi ridotti all’osso, paghi il brand e la moda, ah no anche la colorazione costa troppo…

  • Vincenzo Capriotti

    Comunque vada, questa iCar sarà il progetto per cui la ‘nuova’ Apple sarà giudicata, nel bene o nel male.

  • Number 1

    Semplicemente hanno capito che non fa per loro, costruire auto ci vuole prima di tutto passione e decenni per realizzarle, infatti tutti i costruttori di automobili sono stati fondati più di 100 anni fa, ma quando hai troppi soldi non sai più che cosa inventarti, ti danno alla testa

  • Vincenzo Capriotti

    Il problema è anche un altro. Chi se la comprerebbe questa piattaforma? Oramai alla guida autonoma ci sta lavorando chiunque, persino Uber, arriverebbero alla data di rilascio con già mille sistemi proprietari che funzionano alla perfezione.

    Neanche il mantra che ci ripetiamo “Apple però lo fa meglio” li aiuterebbe.

  • Asasan

    Paghi anche un software ottimizzato in maniera eccellente e componenti (quali il processore) progettate appositamente e in grado di battere dispositivi con (sulla carta) il doppio della potenza

  • andyroid

    E ci mancherebbe con quella che paghi, fino a poco fa era un software monotasking e hw limitato. Il chip lo fanno gli altri con qualche a richiesta, sono mica scemi.

  • CAIO MARIZ®

    iPhone ha sempre avuto la GPU più potente del mercato smartphone ogni anno, finiamola con questa storia di hardware limitato
    E il software gestisce perfettamente più task tant’è che il mio iPhone 6 con 1 GB di RAM tiene aperte in RAM decine di app senza caricarle come sui tuoi amati S5 ed S6 di pari periodo con 3 volte la RAM

  • Delafuerte

    Difficile controbattere a un commento tanto intriso di ignoranza e superficialità.
    Invariati per due anni?!
    Di la verità, hai 12 anni vero?!?!
    In questo caso sei giustificato!

  • andyroid

    Ha ha io 12 forse 12,5 😉 ma tu devi avere le mele sugli occhi…

  • andyroid

    Seguo la scena dal primo iphone (mi sono fermato al 3gs) Si ci sono volute 7 versioni di iPhone per un un multitasking e tre versioni per cambiare l’immagine della home hahah. Android non e Samsung ( io mai comprati) c’è nexus e oneplus, xiaomi e tanti altri, ma per chi non sa scegliere meglio Apple e Samsung ( pensano che paghi tanti e hai tutto).

  • CAIO MARIZ®

    Che hanno lo stesso hardware dei Samsung, se non peggiore

  • andyroid

    Vedi non e solo hw ma i loro software funziona come il primo giorno, io ho oneplus one da 2 anni…

  • CAIO MARIZ®

    Io iPhone 6 da due anni, con iOS 10.0.1 beta funziona meglio di quando l’ho acquistato

  • gianluca iO

    Scusami eh, non so se lavori in qualche azienda, magari grande o multinazionale, e sai quindi come funzionano i processi in questi scenari, ma secondo te investono centinaia di milioni di euro (direi miliardi anche), assumono migliaia di persone (e sai quanto costano) e poi arrivano ad un certo punto e scoprono che non è fattibile ????? e non c’è uno studio di fattibilità/analisi preliminari/business plan e quant’altro che facciamo un minimo di analisi Swot a priori ????

    ma secondo te è possibile ? neanche l’azienda di paperino farebbe tali mosse strategiche.

    questo è solo un rumor per riempire le pagine del NYT e far balzare il nome del redattore a dx e manca.

  • andyroid

    Oh ma che felicita, ti hanno messo il numero 10 su info dispositivo 😀

  • Delafuerte

    Beh, diciamo che possiamo stare tranquilli che a 13 non ci arrivi ?

  • Number 1

    Scusami eh, l’articolo dice che secondo NYT quindi non piz.ze e fig.hi o qualche sito cinese, insomma gente che ha le informazioni, hanno abbandonato il progetto di sviluppo della macchina perché semplicemente è troppo difficile e complesso senza poi citare le fabbriche dove vengono assemblate le macchine per di più la vogliono fare elettrica e autonoma, quindi puoi fare tutte le analisi e i business plan che vuoi perché tutti possono fallire non importa di quante risorse disponi, almeno che non hai la palla di vetro

  • gianluca iO

    beh il NYT non è il depositario della verità, sopratutto se parla di progetti super segreti da miliardi di dollari di aziende che fanno del proprio knowledge un asset miliardario da proteggere.

    Ripeto: chiunque lavori in una multinazionale dove comunichi numeri, costi, ricavi, che poi vengono scolpiti nella roccia nei VSP, cadenzati trimestre per trimestre e monitorati nei progressi, sa che questi cambi di rotta cosi drastici sono difficilmente plausibili.

    giusto una ciliegina: i numeri dei ricavi comunicati al board dopo il 2020 con Apple Car, se li giocano a tombola ?

    dai, siamo seri.

  • CAIO MARIZ®

    Se mai quello è Android, cambia numero ma stessa pappa fritta, tanto alla fine rimangono sempre problemi di battery draining, pubblicità invasiva, file sconosciuti, lag, impossibilità di ripristino veloce

  • Number 1

    Non per difendere nessuno ma mi risulta che il NYT è il quotidiano più importante degli Usa che ha vinto più premi Pulizter al mondo, quindi gente seria non in cerca di qualche click, poi di quale segretezza parli che ormai si sa di tutti i prodotti Apple in arrivo mesi prima, quindi la macchina non farà eccezione, io non so nulla del progetto o quant’altro ma leggendo l’articolo secondo me si profila un flop all’orizzonte, ma secondo me dalla tua foto profilo se o un’analista o lavori con i numeri e ti è difficile credere che possono fallire

  • P0ll0n

    Ti ricordo Tesla, che nonostante sia l’ultima arrivata e con esperienza nulla, è la casa automobilistica che attualmente ha progetti più a lungo termine e con un tasso di crescita superiore a qualsiasi concorrente. Ed è anche la casa automobilistica con il tasso di soddisfazione più alto.. Quindi, imho, il tuo discorso è sbagliato

  • gianluca iO

    la segretezza ormai è nulla a causa di produzioni decentralizzate, peggio che mai in zone cinesi fuori controllo diretto. Qui parliamo di strategie, idee, piani e prototipi, tutti temi pressoché integralmente sotto il controllo diretto di Apple. la segretezza è sicuramente molto più ottenibile.

    NYT è blasonato, è vero, ma ripeto non è depositario della verità e di segreti interni delle aziende.

    chiunque lavora in multinazionali sa come funzionano certe cose, e sa che ridiscutere un progetto (in questo caso di miliardi) cambiando radicalmente strategia, costi, ricavi è diciamo molto difficile se non improbabile.

    poi per carità, nessuno sa come stanno i fatti e chissà, potrebbe anche essere vero eh…….

  • Maria

    si ma ai poveri dipendenti licenziati non ci pensa nessuno, esiste solo la multinazionale e azionisti

  • Number 1

    Io con il mio 6 ad ios 9 si è di parecchio rallentato e lagga, soprattutto quando passo da una app pesante ad un altra,tipo Safari Facebook Tumblr quindi di la verità

  • CAIO MARIZ®

    Con iOS 10 ti dico che è più veloce