Instagram: in USA arriva la pubblicità. Ecco come apparirà nella timeline!

Era nell’aria, ma in molti speravano ancora in un ripensamento. Ed invece, eccole. Arrivano le pubblicità su Instagram e lo stesso blog ufficiale mostra uno screen su come appariranno nella nostra timeline.

Schermata 2013-10-25 alle 15.32.15

A dire il vero non sembra affatto un banner pubblicitario, bensì una semplice foto postata da un utente che si sta seguendo. L’unica differenza tra una foto normale e le foto pubblicitarie è l’esplicito avvertimento “sponsored” che appare in alto sulla foto.

Al momento Instagram ha confermato che le pubblicità arriveranno solo in USA. Il noto social network è attualmente in contatto con una stretta cerchia di brand e testerà l’utilizzo di queste pubblicità in modo soft, prima di applicarle in tutti gli stati. Non si hanno ancora notizie su quando i banner pubblicitari arriveranno anche in Italia.

Dopo l’acquisizione da parte di Facebook, sono state molte le proteste degli utenti, e molte saranno dopo l’arrivo delle pubblicità. Ad ogni modo, a giudicare dall’immagine apparsa sullo stesso blog Instagram, ci sembra che le pubblicità in questo modo risultino poco invadenti, perché riescono a “nascondersi” e mimetizzarsi bene tra le altre foto. Se poi gli scatti pubblicitari dovessero anche risultare artistici e originali, quasi quasi, non ci sarebbe nulla di cui lamentarsi.

E voi che ne pensate? Se ci fosse la possibilità di pagare l’applicazione per rimuovere i banner, continuereste a preferire la versione gratuita con gli sponsor, o sareste disposti ad acquistare la versione senza banner?

Giochi