Ripristino del backup da iTunes e iCloud: quali le differenze? – iPhoneItalia Q&A #67

Continuano gli appuntamenti con “iPhoneItalia Q&A”, la nuova rubrica dedicata a tutti i nostri lettori. Ricordiamo che “iPhoneItalia Q&A” nasce con l’intento di diventare un piccolo spazio riservato ai lettori del nostro blog, i quali potranno inviarci domande, dubbi o semplici curiosità che potranno essere condivise con l’intera community del sito.

La domanda di oggi ci viene posta dal nostro lettore Marco:

Ciao ragazzi di iPhoneItalia,

vi seguo da molto e mi siete sempre utili.

Avrei una domanda abbastanza sostanziosa, vi spiego la mia situazione: da qualche giorno ho un problema con la fotocamera del mio iPhone 4 5.0.1 jailbroken (si blocca quando apro l’app, mi rimane fissa sull’immagine dell’otturatore chiuso). Ho cercato tutte le soluzioni ma non riesco a risolvere. L’ultima e definitiva soluzione sarebbe ripristinare l’iPhone senza però riprendere il backup di iTunes (perche potrebbe essere ancora “infetto” da file del jailbreak ).

Ho cosi pensato di prendere il backup di iCloud (che ripristina messaggi rubrica e dati applicazioni, ovviamente ho fatto fare io il backup su cosa mi serve). Ora la mia domanda è: il backup di iTunes è diverso dal backup di iCloud? Ripristinando da iCloud mi ritroverò ancora i file del jailbreak?

Poi altra domanda, come faccio a ripristinare solo rubrica e messaggi (che poi effettivamente per me sono le cose fondamentali) dal mio iPhone che non ho ancora ripristinato, all’iPhone che sarà ripristinato senza bisogno di qualsiasi tipo di backup?

Inoltre dopo aver ripristinato o meno da backup posso sincronizzare tutte la mia musica e le mie app che sono su iTunes? Le app conservano i dati precedenti o sono “pulite”?

Penso siano delle domande che interessano a moltissime persone che dovranno cambiare iPhone e prendere il nuovo (senza riprendere un backup e quindi volerlo “pulito” da file obsoleti e del jailbreak) e ovviamente per gente che è o sarà nel mio caso.

Vi ringrazio,

Marco

Ciao Marco. La principale differenza tra il ripristino con iTunes e quello effettuato tramite iCloud, sta nella mole di dati che vengono recuperati. Un backup effettuato tramite iTunes può considerarsi “completo” e sicuramente più rapido da ripristinare; un backup eseguito invece tramite iCloud non salva materialmente i dati presenti sul dispositivo limitandosi a creare una “cronologia online” dei documenti che andranno poi ripristinati.

Non a caso, ad esempio, il ripristino delle applicazioni da backup richiede molto più tempo se effettuato tramite iCloud (le apps verranno riscaricate da zero, mentre con iTunes vengono sincronizzate con il PC/Mac). Stesso discorso per la musica, per i video e per gli altri contenuti. Per quanto riguarda i contatti e il calendario, iCloud non crea un vero backup ma si limita a sincronizzare le applicazioni per iOS con iCloud.com al primo avvio successivo al ripristino, in modo tale da recuperare tutte le informazioni necessarie.

Anche per questo motivo i ripristini effettuati tramite iCloud non portano con se alcuna traccia del jailbreak.

Partecipare ad “iPhoneItalia Q&A” è molto semplice: basta inviare una mail a [email protected], inserendo nel campo oggetto la voce “iPhoneItalia Q&A”. Tutti i messaggi che ci invierete verranno attentamente selezionati e quelli più interessanti saranno condivisi in maniera propositiva su iPhoneItalia.

Nota: visto l’elevato numero di email ricevute, assicuriamo una risposta alle vostre domande entro 1-2 settimane, in modo tale da fornire un’assistenza puntuale a tutti i nostri lettori.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

iPhoneItalia Q&A