La Apple accusata di aver violato alcuni brevetti

Quest’utlima settimana la Apple è stata citata per violazione di alcuni brevetti inerenti AppStore, il chip della fotocamera e l’iPhone stesso.

affinitypatent

Affinity Labs ha accusato Apple di aver violato varibrevetti relativi al modo in cui, su iPhone, vengono inviate le informazioni tramite protocollo wireless ad altri dispositivi, alla navigazione online (e in particolare allo streaming) e alle modalità di donwload utilizzate da iTunes e AppStore, che riprenderebbero un loro brevetto (immagine in alto).

Un’altra accusa, invece, proviene dalla Accolade Systems, la quale sostiene che la fotocamera dell’iPhone utilizza un chip, utile per controllare l’intensità di saturazione, da loro brevettato alcuni anni fa.

Per il momento i legali della Apple non hanno ancora rilasciato commenti.

[fonte1] [fonte2]

iPhone 12 (64GB) in offerta su

News