Apple attende il rilascio del jailbreak dell’iPhone 4 per correggere le falle di sistema in un futuro aggiornamento firmware? [RUMOR]

Stando a quanto riportato da un utente di ModMyi il quale avrebbe ottenuto importanti informazioni da alcune fonti molto vicine ad Apple, la società di Cupertino starebbe effettivamente temporeggiando nel rilascio del nuovo aggiornamento dell’iOS 4, promesso diverso tempo fa, proprio a causa dell’imminente rilascio del tool per il jailbreak dell’iPhone 4. Sarebbe quindi nelle intenzioni di Apple attendere il rilascio pubblico del jailbreak per poi correre ai ripari e correggere le falle di sistema riscontrate dagli hacker nell’iOS attraverso un nuovo aggiornamento firmware.

Subito dopo aver ricevuto le prime segnalazioni di problemi di ricezione con l’iPhone 4, Apple aveva confermato di essere al lavoro su di un nuovo aggiornamento del firmware per iPhone in grado di correggere tale difetto. Come sappiamo, però, ciò non avverrà: l’aggiornamento dell’iOS infatti non sarà in grado di ovviare al problema dell’antenna del nuovo Melafonino.

Ovviamente queste sono solo ipotesi. Nei piani di Apple potrebbe esserci tutt’altro, tanti altri parametri da prendere in considerazione per il nuovo aggiornamento che allo stesso tempo giustificherebbero i ritardi in fase di rilascio. I tecnici potrebbero infatti essere al lavoro sull’implementazione di piccole novità, bug fixes vari (si spera visto il numero di bug presenti in iOS 4) e tanto altro. L’ipotesi più plausibile resta comunque quella di cui vi abbiamo parlato in precedenza.

Non sarebbe la prima volta che Apple attenda il rilascio dei tool per il jailbreak per poi pubblicare un nuovo aggiornamento firmware dell’iPhone ed impedire che tale operazione di sblocco possa essere ulteriormente portata avanti; è già accaduto in passato e probabilmente accadrà anche questa volta.

[via]

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

News