Scuola: i prodotti da acquistare per lo studio, consigliati da uno studente!

Quali sono i prodotti più utili a scuola? Abbiamo chiesto consigli ad uno studente!

Quali prodotti per la scuola servono davvero agli studenti? Abbiamo chiesto qualche consiglio ad uno studente di scuola secondaria di secondo grado – ringraziamo Daniele S. – il quale ci ha fornito degli ottimi spunti di riflessione, chiaramente dal punto di vista di chi poi deve – effettivamente – usare questi prodotti per studiare.

prodotti scuola

Niente prodotti o accessori superflui: ti proponiamo di seguito una serie di prodotti da usare come device principali per lo studio e la ricerca. Gli accessori aggiuntivi, come mouse, trackpad, HUB USB-C e tanto altro, dovrai sceglierli in base alle tue specifiche esigenze.

Abbiamo quindi suddiviso l’articolo in due sezioni, così da aiutarti a semplificare la tua ricerca:

  • iPad
  • Computer Portatili

iPad: dagli appunti ai libri, passando per le capacità multimediali

Gli iPad di Apple sono cuciti addosso alle esigenze degli studenti. Offrono tutto quello che serve in aula e a casa – a meno che non si frequentino scuole e facoltà che richiedono strettamente l’uso di un PC – e alleggeriscono anche gli zaini degli studenti. Certo, non tutte le scuole approvano i libri in versione digitale ma è pur sempre un passo che prima o poi faranno sempre più istituti. Con l’accoppiata “tastiera e penna” poi si trasformano facilmente da quaderno per prendere appunti a vero e proprio strumento di ricerca ed approfondimento, senza considerare le capacità di realizzare contenuti visivi e multimediali d’impatto per tutti i progetti scolastici. Noi ti consigliamo i prodotti più interessanti per scuola e università, partendo da quelli più basic fino ad arrivare a quelli più avanzati.

iPad di ottava generazione

Il nuovo iPad di ottava generazione di Apple è sicuramente il compagno perfetto per le esigenze scolastiche. Costa poco, offre il supporto alla Apple Pencil e Smart Keyboard e regala all’utente un’esperienza completa ed affidabile in ogni situazione. A livello tecnico troviamo il chip A12 Bionic, in accoppiata ad una fotocamera posteriore da 8MP e ad una fotocamera anteriore da 1,2MP.

iPad Air 2020

Il nuovo iPad Air, ancora non disponibile sul mercato, è il compromesso ideale tra prezzo e performance. Sarà disponibile dal mese di ottobre e integrerà davvero una scheda tecnica incredibile così da permettere agli utenti di eseguire qualsiasi task in rapidità. Supporta la Apple Pencil di seconda generazione, le Magic Keyboard con stand integrato – come iPad Pro – e offre una diagonale di schermo da 10.9 pollici. A livello tecnico troviamo il nuovo chip A14 Bionic in accoppiata ad una fotocamera posteriore da 12MP e ad una anteriore da 7MP. Un rivale agguerrito di iPad Pro da 11 pollici che sicuramente si posiziona in modo deciso e sicuro nella fascia intermedia di Apple.

iPad Pro 12.9″ 2020

Evitiamo di proporre iPad Pro da 11 pollici in quanto il nuovo iPad Air 2020 rischia di offuscarlo e proponiamo, di conseguenza, il modello più grande. Il modello da 12.9 pollici offre le massime performance e la migliore esperienza d’uso per l’utente finale. Inoltre, offre un display molto grande che rende agevole l’uso di due applicazioni contemporaneamente. Supportata la Apple Pencil di seconda generazione la Magic Keyboard con stand integrato. A livello tecnico, questo iPad Pro si caratterizza per il chip A12Z Bionic e per la presenza dello scanner LiDAR sul retro.

Computer portatili: la tradizione vince sempre

L’alternativa più canonica e standard ad un iPad – e più in generale ad un tablet – è rappresentata dal computer portatile, notebook o laptop che sia. Ma quale scegliere? Il mondo PC è estremamente variegato e offre infinite combinazioni di hardware e software, le quali potrebbero mandare in confusione gli utenti e – soprattutto – gli studenti. Noi ti consigliamo i migliori computer partendo da quelli più basic ed economici fino a quelli più avanzati da usare per le esigenze didattiche più spinte, università compresa.

Acer Swift 3

Partiamo con il più basic dei prodotti che vogliamo consigliarti. Non scendiamo troppo con il prezzo per permetterti di avere a disposizione un prodotto valido e durevole nel tempo, senza dover avere l’ansia di cambiarlo nel giro di poco tempo. Inoltre, un PC ben corazzato può accompagnarti per tutto il percorso di studi, o quantomeno per parecchi anni.

Questo portatile offre un processore Intel Core i5, 8GB di RAM, 512GB di SSD e un display da 14 pollici Full HD IPS. Il sistema operativo è Windows 10.

Huawei MateBook 13

Questo laptop offre una serie di caratteristiche tecniche simili ad Acer Swift 3 ma integra un display da 13 pollici con risoluzione 2K, il che lo pone ad un livello più elevato in termini di esperienza d’uso, anche se a prezzo inferiore. Il processore è un AMD Ryzen 5, a differenza del portatile visto prima, ma le altre specifiche tecniche restano le stesse.

MacBook Air

Saliamo di livello con un Mac che potrà accompagnarti anche all’università e regalarti tante soddisfazioni negli anni a venire. Parliamo di un MacBook Air con processore Intel Core i5, 8GB di RAM e 512GB di storage SSD. Il display è da 13,3 pollici con tecnologia Retina. Il prezzo è più elevato ma il salto di qualità è piuttosto notevole.

MacBook Pro

Infine ecco il re dei computer portatili, perfetto per lavorare quindi pienamente adattabile ad ogni esigenza di studio spinto – o come diceva qualcuno “matto e disperatissimo”. Questo MacBook Pro offre un display da 13 pollici, 16GB di RAM, 1TB di SSD per il massimo delle performance in un corpo compatto da portatile da zaino.

Su Amazon e presso tanti altri rivenditori è possibile trovare una vasta gamma di prodotti per la scuola alternativi a quelli citati in questo articolo. Questi consigli sono frutto di studio e ricerca e speriamo possano esserti utili per scegliere i tuoi prossimi prodotti per lo studio!

Approfondimenti