Arrivano i primi render del prossimo iPhone con tripla camera

06 gennaio 2019 di Giuseppe La Terza
FEATURED

Mancano ancora tanti mesi alla presentazione del prossimo iPhone, eppure le indiscrezioni cominciano già a circolare, tanto che Onleaks, leaker sempre affidabile, ha collaborato con Digit.in per fornire i rendering di quelli che ritiene siano i prototipi di iPhone 2019.

Le immagini mostrano un iPhone con tre fotocamere sul retro, in un arrangiamento estetico particolarmente strano con un bump quadrato, simile a quello visto su Mate 20 Pro ma con la terza camera  posizionata fuori linea rispetto alle altre due.

Onleaks afferma che questi rendering sono basati sull’hardware EVT, quindi si tratta di prototipi in fase di test, infatti EVT sta per “test di validazione ingegneristica“. Dalla fase EVT si passerà alla DVT (test di convalida del progetto). I prototipi EVT sono quindi ancora all’inizio del processo, ma le caratteristiche generali, come l’aggiunta di una terza fotocamera, sono in genere già definitive.

iPhone

L’immagine, però, risulta un po’ controversa in quanto il design è abbastanza stravagante. Il flash e le lenti si alternano verticalmente in uno schema sfalsato e, se si guarda da vicino, il microfono aggiuntivo si trova nell’angolo in basso a destra del bump quadrato della fotocamera.

I clienti che speravano in una riduzione o addirittura rimozione di quello scalino realizzato per ospitare la fotocamera potrebbero doversi rassegnare, visto che la superficie potrebbe addirittura aumentare.

L’idea di una tripla camera posteriore su un iPhone è in circolazione già da un po’, ma questa implementazione del design è sicuramente inaspettata. È molto probabile che la versione finale sarà diversa, magari allineando le camere in modo più uniforme. Questo renderebbe il design un po’ meno “stravagante”.

Tuttavia, potrebbe esserci anche un motivo funzionale dietro questo design, che però al momento non conosciamo.

Sicuramente avere tre sensori può aiutare a scattare foto migliori, consentendo al dispositivo di raccogliere più informazioni sulla luce e sul colore o potrebbero trovare applicazioni nella realtà aumentata. È possibile che il terzo obiettivo sia un sensore di profondità, piuttosto che un obiettivo RGB standard.

Prevediamo che Apple anche nel 2019 realizzerà tre modelli di iPhone, ma presumibilmente il sistema a tripla camera sarà riservato solo ai modelli di fascia alta. Non è però noto quale nome adotterà Apple per i prossimi dispositivi, che potrebbero banalmente chiamarsi “iPhone 11“, oppure adottare un nome totalmente nuovo per il successore di iPhone XS.

Onleaks, in ogni caso, è sempre stato molto affidabile, e a lui si è aggiunto poco dopo anche Ben Geskin, che ha pubblicato su Twitter due render del prossimo iPhone, che guarda caso, sono identici a quelli mostrati sopra, andando a confermare che Apple sta davvero pensando di adottare questo design.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.