iPhone XS e XS Max, il nostro test di autonomia

05 ottobre 2018 di Luca Ansevini
FEATURED

Quanto dura la batteria dei nuovi iPhone XS e XS Max? Ogni anno la questione autonomia degli iPhone è sempre una delle più dibattute sul web, con pareri sempre contrapposti circa la durata della batteria dei nuovi smartphone Apple. Dopo alcuni cicli di ricarica e diversi giorni di utilizzo abbiamo provato a fare una stima in merito all’autonomia dei due nuovi device.

Si rende ovviamente necessario premettere che i dati da noi ottenuti in questi giorni di utilizzo potrebbero essere totalmente differenti dei vostri; i nostri test infatti hanno posto i dispositivi sotto pesante stress ed hanno tenuto conto di tante variabili come l’attivazione dei servizi di localizzazione, l’uso pesante in 4G e tanto altro. Vi invitiamo pertanto a non prendere questi dati come dogmi.

Quello che possiamo certamente affermare è che i risultati da noi ottenuti sono stati assolutamente soddisfacenti nonostante iOS 12 non goda ancora di una perfetta ottimizzazione in termini di autonomia (emersa già su iPhone X nelle ultime fasi beta). Nello specifico ecco le principali configurazioni dello smartphone utilizzate in fase di test:

  • Luminosità automatica
  • Apple Watch Serie sempre connesso
  • Connettività dati 4G
  • Diverse applicazioni con notifiche push abilitate
  • Diversi account mail configurati in push
  • Diverse applicazioni con servizi di localizzazione attivi solo con applicazione in udo
  • Trova il mio iPhone abilitato

Con iPhone XS Max siamo riusciti ad ottenere un’autonomia veramente notevole che in condizioni di elevato stress ci ha consentito di raggiungere sempre una media di 6 ore di utilizzo, coprendo tranquillamente una giornata lavorativa molto intensa. Chiaramente un’uso elevato comporta una seconda ricarica intermedia dopo cena ma in condizioni di normale utilizzo il telefono ci ha sempre consentito di coprire una giornata senza nessun problema.

Ottima anche l’autonomia di iPhone XS che in media totalizza qualcosina di meno rispetto al modello più grande ma che raggiunge spesso le 6 ore di utilizzo. Nel dettaglio vogliamo mostrarvi a livello grafico quali sono i dati da noi ottenuti e la curva di andamento su base di 10 giorni di utilizzo:

iPhone XS Max

Con iPhone XS Max siamo riusciti in buona parte ad arrivare quasi sempre ad una media di utilizzo di 6 ore o poco più con utilizzo intenso, tempo che ovviamente è andato aumentando in caso di utilizzo meno intenso. Non ci siamo risparmiati in nulla da un punto di vista di utilizzo con social, messaggistica, mail, musica in streaming e tanto altro pesante utilizzate durante il giorno ed eccovi i dati basati sugli ultimi 10 giorni, da prendere ovviamente con le precauzioni viste le seconde ricariche effettuate durante il giorno ma che possono darvi una piccola indicazione sul tipo di utilizzo fatto con il dispositivo.

iPhone XS

Come detto prima anche iPhone XS è in grado di coprire agevolmente le 6 ore di utilizzo abbastanza intenso, con un curva di scarico della batteria alquanto costante sia durante il giorno che sulla base degli ultimi 10 giorni. Per iPhone XS un utilizzo più vario ma comunque molto intensivo come potete vedere dal minutaggio di utilizzo:

A fronte di questi test è sempre importante tenere ben a mente che non esiste un test empirico per tutti in quanto l’autonomia dipende moltissimo dalla configurazione del vostro terminale e da quali applicazioni andate a utilizzare maggiormente durante il giorno.

E’ però fuor di dubbio che i nuovi dispositivi offrono un’autonomia più che soddisfacente, che con un uso stress elevato copre la giornata lavorativa senza problemi e che con normale utilizzo vi porterà a sera senza problemi di ricarica. Quali sono le vostre esperienze? Fatecelo sapere nei commenti!

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.