AnyFont: installiamo regolarmente i font su iOS

04 marzo 2014 di Francesco Siciliani (@FrSiciliani)

Quanti hanno sempre voluto installare dei font aggiuntivi sui dispositivi iOS senza effettuare il jailbreak? Fino ad ora Apple non ha mai fornito un metodo per effettuare questa operazione ma ora tramite una regolare applicazione disponibile su App Store è possibile installare qualsiasi font sul dispositivo.

Schermata 2014-03-04 alle 12.07.53

AnyFont (AppStore Link)
AnyFontFlorian SchimankeCategoria: Utility

Su iOS non c’è mai stato un vero e proprio Font Manager dal quale gestire i font di sistema installati. Apple durante la scrittura del sistema mobile ha scelto un determinato range di font e gli ha inseriti senza fornire all’utente la possibilità di aggiungerne altri o cancellare quelli già presenti. Con il Jailbreak la situazione è diversa: si possono gestire i font e aggiungerne degli altri con dei Tweak.

Ma senza Jailbreak gli utenti si erano ormai rassegnati. Ora invece è disponibile su App Store un’applicazione regolare che permette di installare dei font aggiuntivi. I font disponibili sono gli OpenType (OTF) e i TrueType (TTF). Per installare i font basta utilizzare il pulsante “apri in”, quindi è possibile cercarli su Web, sincronizzarli con Dropbox, Google Drive, ecc e aprirli via mail.

Attenzione: Il sistema funziona grazie ad un profilo di configurazione che permette al font di essere installato e utilizzato solo nelle applicazioni compatibili. I font non funzioneranno a livello di sistema.

Per poi eliminare un font basterà eliminare il profilo di configurazione relativo. L’applicazione è stata approvata da Apple e sembra funzionare bene, nonostante non sia molto diffuso l’utilizzo dei profili di configurazione. 

AnyFont pesa circa 1,3MB, è localizzata in inglese e tedesco e richiede iOS 7.0 o successivi per funzionare.

L’applicazione è disponibile per iPhone, iPad e iPod Touch su App Store al prezzo di 1,79€

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.