Scatti con iPhone

24 luglio 2009 di Giuseppe Migliorino

Il nostro utente e fotografo Christian (rewam) ha utilizzato l’iPhone per scattare una serie di fotografie molto affascinanti.

Immagine 1

Tutte le foto sono state ritoccate utilizzando solo e soltanto applicazioni presenti su AppStore, tra le quali Photogene,Quadcamera,Polarize(free),Lomo e Camerabag, mentre per l’upload il nostro Christian si è servito di Mobile fotos e Flickit.

Immagine 2

Se vi è piaciuto questo piccolo assaggio, allora non perdetevi l’intera galleria di foto visualizzabile qui.

IMG_0835

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

  • polvis

    belle! ma sembrano tendenti al rossastro..

  • c3nzi

    @polvis: credo volutamente :)

  • armando

    Fantastiche, bravissimo!!!!!

  • Pauri

    belle davvero!

  • Mario

    Ma sono fatte con la fotocamera del 3gs?

  • rewam

    @Polvis si volutamente , @Mario 3G non 3Gs.
    Grazie a tutti per i complimenti!

  • A*bert

    Alla faccia di quelli che dicono che contano solo i MPX… bravissimo.
    E’ il fotografo che fa tutto :-D

    p.s. l’ultima foto della galleria, quella della porta, mi piace veramente tantissimo!

  • brown

    @rewam: <gran belle foto, bravissimo!! Posso chiederti quale secondo te è la migliore app tra quelle che usi per le modifiche?

  • Mario

    Perchè non provi col 3gs…..comunque bravo!

  • erasec

    ciao
    complimenti… molto bravo…. sono foto fatte da un professonista…si vede…qual’ è l app migliore per fare delle belle foto….?

  • Savio

    Mah ! titubo ! anch’io sò usare molto bene photoshop !

  • Alvise Susmel

    @rewam: l’iphone ha bruciato un po` troppo nella prima, no?
    Comunque molto belle!

  • Fra

    Belle!

  • rewam

    Le applicazioni di cui non posso fare a meno sono photogene e CameraBag il resto si assomigliano quasi tutte (cross processing/push processing) che esaltano contrasto e saturazione delle immagini.

  • caMark

    SEI UN ARTISTA ! Complimenti!

  • sailand

    Nella prima le alte luci sono bruciate ma anche nella seconda e la terza, seppur di meno, si nota il fenomeno.
    Il bilanciamento del bianco e’ sempre carente in tutte, se tali colori sono voluti non se ne percepisce il motivo.
    Linee cadenti e sbilenche senza un preciso senso narrativo o estetico.
    Artisticamente non sono una gran cosa, le immagini di professionisti (quelli seri) o di appassionati dotati sia tecnicamente che artisticamente sono un’ altra storia rispetto a questi esempi pure quando fatte con un iPhone.
    Salvo la seconda che in parte contiene un idea (non compiuta appieno), condannerei al cestino la prima per troppi errori tecnici e espressivi.
    La terza … non basta una inquadratura inconsueta a fare alta fotografia pero’ qualche spunto interessante c’e’.
    Queste in sintesi le mie opinioni da appassionato di fotografia e arte che possono benissimo non essere condivise. ma i superlativi che ho letto nei commenti io li riservo a ben di meglio.

  • Giako1888

    Io non sono un esperto ma x me sei bravo. Solo una curiosità dove hai scattato la prima foto?

  • Andrea

    Alcune mi piacciono altre meno, ottimo comunque il tentativo di fare qualcosa con un unico strumento.

    @sailand
    di commenti come il tuo se ne possono fare su qualsiasi opera, anche le più famose e/o famigerate, personalmente ritengo migliori i superlativi ad una critica come la tua, spocchiosa e arrogante.

  • CaMark

    Se posso esprimere un pare da fotografo, i bianchi bruciati e la saturazione pendente o accentuata sono tipiche degli scatti delle “Toycamera” anche le inquadrature asimmetriche delineano uno taglio di scatto al volo.
    Naturalmente io sono andato anche a vedere le altre foto fatte dall’utente rewam e ,non fatte con un iPhone, rientrano nei canoni della fotografia classica che ha menzionato Sailand e quindi secondo me sia le inquadrature che la saturazione sono volute, per il bilanciamento del bianco non diciamo baggiante stiamo parlando di un telefono e non di una macchina fotografica.
    Secondo me è un bravo fotografo, questo è un mio parere e non voglio certo influenzare il giudizio degli altri ma non mi sembrano da “cestinare”.

  • CaMark

    ditemi se questa non è una splendida foto “http://www.flickr.com/photos/rewam/3746281383/” .Cmq non voglio dare contro nessuno è solo un mio parere.

  • sailand

    @Andrea: E’ arrogante esprimere una opinione diversa dalle altre? E’ spocchioso argomentarne il perche’?
    Ogni opinione merita rispetto, anche la tua, ma anche la mia senza che venga penalizzato e dileggiato per avere un briciolo di esperienza su temi quali fotografia, arte e creazioni grafiche (fatte anche interamente con l’ iPhone).
    Vorrei allora che tu argomentassi cosa ti piace e cosa non e esporti invece di criticare chi ha espresso un opinione piu’ estesa e fuori dal coro.

  • rewam

    Grazie a tutti sia per le critiche che per gli elogi:

    1- le foto sono volutamente sporcate per nascondere le imperfezioni della non esaltante fotocamera del nostro amato iPhone.
    2- Si bianchi sparati e linee non canoniche ma per scelta (anche se non può piacere) per dare un senso di reportage al Set di scatti.
    3- Chi dice che una foto con connotazioni standar sia una bella foto o per lo meno artistica? solo lo spettatore può interpretare al momento un opera.
    4- Conosco molti artisti che sono completamente fuori dai canoni, non per questo mi sento un artista , anzi sono solo un fotografo che ha provato a interpretare quello che vede attraverso l’obiettivo di un iPhone.
    Grazie nuovamente per gli elogi e le critiche costruttive mi aiuteranno a migliorare.
    Christian C. (rewam)

  • sailand

    @CaMark: Io ho parlato delle foto nell’ articolo, non ho dato un giudizio sulla persona o sul complesso della sua opera, anzi non ho proprio dato un giudizio ma una opinione.
    Quanto al bilanciamento del bianco sull’ iPhone e’ automatico (e altri fotofonini fanno di meglio su questo aspetto) ma se si usano software (pure sull’ iPhone) di fotoritocco si puo’ correggere anche se non alla perfezione come con altri strumenti

  • Ugo

    Foto orribili, storte, con luci bruciate e ombre nere come la pece, con colori falsi come giuda e flares grandi come mezzo fotogramma. Peggio, ma veramente peggio di qualunque foto fatta sulla spiaggia a mezzogiorno contro sole. Ma come si fa a dire che sono belle? Ma delle foto le avete mai viste?

  • Jordan

    Sono foto molto belle specialmente la prima e la terza dove viene messo in risalto il caratteristico marciapiede. Tutto questo dimostra che e’ più importante il ”manico” che il tipo di macchina fotografica che uno usa.

  • Acaonweb

    @Ugo: sei tu forse il famoso Helmut Newton? Dai, che bello!!! Una personalità così inportante, qui In questo blog. Ci fai vedere qualcosa di tuo, genio del diaframma, poeta dell’otturatore?

  • Ugo

    Non c’è certamente bisogno di Helmut Newton per capire che queste foto sono semplicemente inguardabili…

  • sailand

    @CaMark: mi sono preso il tempo per vedere lo spazio su flickr di Rewam trovando cose molto interessanti e meritevoli, anche nella serie “iPhone Artz”.
    Mi chiedo allora se non sia stata “errata” la scelta dei sample per l’ articolo, in quella serie ci sono almeno una decina di opere molto piu’ meritevoli e piu’ di una di ottimo livello.

  • Acaonweb

    …penoso….