Film Completi: l’applicazione per guardare film completi in streaming da Youtube – La recensione di iPhoneItalia

30 luglio 2012 di Denis Dosi in Applicazioni App Store, Intrattenimento, push, Recensioni

Film Completi è un’applicazione recentemente pubblicata sull’App Store che vi permetterà di guardare in streaming da Youtube moltissimi film completi. Funziona davvero? Noi di iPhoneItalia l’abbiamo testata per voi!

 (AppStore Link)
Categoria:

Noi tutti sappiamo che, a meno di licenze speciali, trasmettere in streaming film completi in rete è assolutamente illegale. Per essere in regola è necessario disporre delle autorizzazioni della casa produttrice, ovvero aver pagato i diritti d’autore; prima di tutto è necessario precisare che l’applicazione che andremo a recensire non compie nessuna azione illegale in quanto presenta al suo interno solamente dei collegamenti a video di Youtube, pertanto la responsabilità principale è di coloro che hanno caricato il filmato sul canale del sito di video sharing. In questo modo lo sviluppatore di Film Completi non è a conoscenza del fatto che il proprietario dell’account di youtube abbia o meno la licenza per la riproduzione, in quanto nella propria applicazione ha riportato solamente il codice embedded a cui noi tutti possiamo accedere collegandoci al sito tramite un qualsiasi browser.

Parlando del software, possiamo notare un’interfaccia grafica estremamente semplice, quasi elementare, infatti in alcune situazioni le immagini di sfondo appaiono abbastanza sfocate e con i dettagli non ben definiti, nonostante questa piccola pecca, per il resto è possibile accedere a tutte le modalità introdotte nell’applicazione. Nello specifico sono state integrate 4 differenti sezioni:

  • Categorie – i film disponibili sono organizzati per categoria, ovvero Commedia, Drammatico, Azione, Thrille, Avventura, Fantascienza, Sport, Guerra, Biografico, Horror, Musicale, Western e Animazione.
  • Tutti – elenco di tutti gli elementi integrati nell’applicazione ordinati secondo la data di uscita al cinema.
  • Scopri – sezione dalla quale sarà possibile accedere ad un filmato scelto casualmente dal software stesso.
  • Cerca – possibilità di inserire il nome di un film da cercare nel database dell’applicazione.

Come avete potuto notare le sezioni sono veramente poche e semplici da utilizzare, la domanda che ora vi starete ponendo è: “ma funziona veramente?”. Per un corretto funzionamento del software è assolutamente necessario disporre di una connessione dati attiva sia 3G o Wi-Fi, viceversa non sarà in nessun modo possibile accedere a Youtube e quindi guardare qualsiasi tipo di filmato. Oltre a questo possiamo confermare che i film vengono correttamente visualizzati, naturalmente la qualità non è eccelsa, tuttavia nella maggior parte dei casi la riproduzione avviene senza alcun tipo di problema.

Abbiamo scritto nella “maggior parte” in quanto in alcune occasioni potrebbe accadere che il sito di video sharing abbia censurato il filmato a causa della mancanza di diritti d’autore, pertanto il suddetto sarà ugualmente presente nella lista di Film Completi, tuttavia nel momento in cui tenterete di avviarlo verrà restituito un messaggio d’errore. Dopo aver testato più volte l’applicazione possiamo dire che su circa 30 film avviati, solamente 3 hanno riscontrato questo tipo di problema.

In ultima analisi è da sottolineare il fatto che difficilmente troverete dei film molto recenti, infatti sono presenti solamente pellicole poco famose oppure abbastanza datate. In conclusione Film Completi è un software discreto perfettamente funzionante. L’unico aspetto positivo è senza dubbio la possibilità di accedere a diverse pellicole cinematografiche in maniera completamente gratuita; dall’altro lato della medaglia invece trovate moltissime contro-indicazioni, in primis il fatto che non è possibile sapere fino a quando un determinato filmato sarà disponibile, oltre a questo trovate una qualità scadente, la necessità di disporre di una connessione dati attiva e l’impossibilità di avviare determinati elementi nonostante siano ancora elencati nel software.

L’applicazione qui descritta è disponibile sull’App Store in offerta per tutta l’estate a 0.79€.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

L'utilizzo del contenuto di questo articolo è soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. Sono consentite la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali, purché venga citata la fonte.
  • Marco v

    Ma che film guardate?? Succhiami?!!?! .. Fantastico .. ahahahahhahaha

  • David

    Ahahah xD

  • gigi

    che l’autore non sappia se chi ha messo su youtube il video abbia o meno i diritti per farlo è un’affermazione a dir poco discutibile, diciamo meglio che chiaramente l’autore sa che non ce ne sarà uno che avrà i diritti necessari, ma se ne frega perchè sa di sicuro che questa cosa può interessare il compratore che sebbene possa trovarsi le stesse cose direttamente su youtube avrà piacere nel non dover fare alcuna fatica. Questo è a dir poco una istigazione a delinquere e non vedo come possa esimersi da ripercussioni legali. Resto ogni giorno più perplesso di come in app store appaiano cose dalla legalità a dir poco discutibile… ma avete visto anche nella categoria giochi-ragazzi l’app di dragonball chiaramente farlocca con millanta commenti negativi eppure sempre in testa alla classifica??? Cose da pazzi!

  • AleX22

    Quando sarà gratis la scaricherò

  • robertoscarciello

    Solo una domanda: ma a parte che pubblicizzare applicazioni che permettono di trovare film pirata rasenta l’istigazione a delinquere, non credete che il fatto che sia a pagamento sia una vera presa per i fondelli?

  • robertoscarciello

    Solo una domanda: ma a parte che pubblicizzare applicazioni che permettono di trovare film pirata rasenta l’istigazione a delinquere, non credete che il fatto che sia a pagamento sia una vera presa per i fondelli?

  • Summer

    Certo, utilizzare un’auto rubata non è mica reato. Del resto l’ha rubata qualcun’altro. Ma per favore cercate di pubblicizzare le app per quello che sono, sicuramente è utile ma di certo non è legale. Del resto anche iphoneitalia elude l’obbligo di comunicare che si tratta di pubblicitá e non di una semplice recensione.

  • Rag.ugo

    Non hanno l’obbligo di segnalare la pubblicità, non sono testata giornalistica.
    Per il resto condivido l’antica polemica tra quello che è un reale post ed una marketta, ed anche se non lo fosse offrire la spalla ad applicazioni EVIDENTEMENTE così illegali per una manciata di click mi fa rabbrividire.

    Ah, nel caso qualcuno mi dicesse: basta non leggere, non visitare il sito ecc. Ebbene NO! Io il sito lo visito, lo leggo e in piena libertà lo critico soprattutto in casi come questi in cui sbaglia.

  • ciccio112233

    ….. Istigazione a delinquere: ma per piacere!
    Lo trovo estremamente ridicolo e ipocrita : chi di voi non ha scaricato nemmeno un mp3 “a scrocco” scagli la prima pietra (io l’ho fatto quindi mi astengo…).
    Ebbene si, lo confesso, uso Emule, Azureus e quant’altro, come tutti voi del resto.
    Ridicoli!!!

  • Ciccio112233

    …… per tutti quelli che hanno l’app con la freccina verde verticale in campo nero (cioè quasi tutti…), faccio presente che l’app in questione (Film Completi) è già disponibile e curata dal mitico CicciodeCiccis….

  • adriano

    quoto..io infatti ho l’ iphone jailb. e le app mica le pago ;)

  • NinoLestat

    Io di grave ci vedo solo che un colosso come Google, COME AL SOLITO, incassa soldi con materiale illegale. Loro sicuramente saranno protetti da condizioni d’uso ferree che nessuno legge, ma la cosa allucinante è che se Google è diventata quello che è è grazie soprattutto alla pirateria e allo sfruttamento di clausole ambigue,

    Come nei tempi di Google (motore di ricerca) che indicizzava (e ancora indicizza) spazzatura, piattume, immondizia, cose illegali e materiale DECISAMENTE illegale (materiale pedopornografico), adesso la cosa si sposta su YouTube, con la scusa che sono gli utenti ad inserire roba illegale, loro ci guadagnano.

    Un’azienda che fa soldi nei modi più criminosi, con la scusa che sono gli altri a commettere l’illecito. Fanno finta di togliere due video e due link e poi hanno lo schifo di roba illegale (di cui. sono consapevoli) nei loro siti.

    La gente si lamente che Apple vuole monopolizzare il mercato con pratiche poco corrette (ma legali, visto che si tratta di proprietà intellettuali che gli hanno copiato e stracopiato), e nessuno vede quanto Google stia facendo. Mi raccomando basta lasciare vostro figlio davanti a Google per offrirgli un database di roba illegale incommensurabile.

    Un consiglio? Mettete Bing…

  • Giuseppe

    Hai scritto tutte queste cose, ma vorrei sapere quanti siti/video illegali o pirata abbia segnalato in tutta la tua vita alle autorità competenti.

  • mirko

    ma la cosa piu fondamentale che dovevate scrivere fin da principio e’ solo una….

    dovete pagare 79 cent per cosa?!?!?!? basta aprire youtube sul Vs. Iphone e scrivere come ricerca film completo , oppure film completi e avete lo stesso risultato…..

    mi chiedi xche dovete spendere 0,79 cent quando gia’ lo potevate fare fin da principio…. app inutile.

  • Simone Titan

    Che schifo!!! l’idea dell’applicazione l’abbiamo io e mio fratello e l’abbiamo pubblicata(e GRATIS) su windows phone e poi su appstore e si chiama film online. peccato che la apple ce l’abbia respinta perchè insinuava sulla storia dei copyright. non ero molto d’accordo ma l’ho accettato e ho messo l’app su cydia,sempre gratuitamente,e l’hanno scaricata una valanga di persone cmq. ora mi vedo questo schifoso copione di app,che confronto alla nostra fa pure schifo, che gliel’hanno pubblicata senza problemi e oltretutto a pagamento???
    sono veramente indignato da apple,veramente una società di m….

  • Simone Titan

    ..

  • Simone Titan

    post doppio

  • Pingback: iPhone Italia - Il blog italiano sull'Apple iPhone 4S, iPhone 4 e 3GS » L’applicazione Film Completi non è più disponibile su App Store

  • Pingback: L’applicazione Film Completi non è più disponibile su App Store | Vivi Capena

  • Pingback: L’applicazione Film Completi non è più disponibile su App Store | Nextrack

  • Pingback: L’applicazione Film Completi non è più disponibile su App Store | Tutto App

  • Fulvio

    Qui c’è una sorta di motore di ricerca dei films che sono presenti su youtube
    http://donovant.altervista.org/home.php

  • Fulvio

    Qui c’è una sorta di motore di ricerca dei films che sono presenti su youtube
    http://donovant.altervista.org/home.php